Home » News, Regate, Sport » Invernale Riva di Traiano: altra giornata no, si pensa ai recuperi

Invernale Riva di Traiano: altra giornata no, si pensa ai recuperi

RIVA – Ancora un nulla di fatto al Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli, con il vento che per la terza volta si è segnalato per la sua assenza sul tratto di mare antistante il Marina di Riva.

“C’era una previsione di vento instabile – ha commentato il Presidente del CNRT Alessandro Farassino – ma abbiamo provato lo stesso a portare a termine la regata. Il giro-vento che doveva verificarsi c’è stato, anche se con anticipo, ma la variabilità è stata troppa. Mentre si andava alla boa di poppa, ci si è trovati improvvisamente di bolina.

Abbiamo dovuto fermare prima i concorrenti in equipaggio e poi anche i Per2, che avevamo quasi sperato di condurre fino alla fine. A questo punto è scontato pensare ai recuperi. Dal 10 febbraio, come da bando e condizioni meteo permettendo, potrebbero iniziare le regate aggiuntive. Si potrebbe, quindi, regatare anche il sabato e, vento permettendo, ipotizzare una doppia prova nell’ambito della stessa giornata, visto che le ore di sole saranno in crescita”.

Poi anche una notizia di servizio:”Entro una settimana – conclude Farassino – uscirà il bando della Roma per 1/2/Tutti, partenza il 9 aprile, e sarà già  possibile, come sempre, iscriversi online”.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=51759

Scritto da su Gen 15 2018. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab