Home » News, Regate, Sport » Regata Interzonale Optimist: il Circolo Velico Ravennate ospita l’apertura di stagione

Regata Interzonale Optimist: il Circolo Velico Ravennate ospita l’apertura di stagione

MARINA DI RAVENNA – Dal 16 al 18 marzo il Circolo Velico Ravennate organizza la Selezione Interzonale Optimist, il vero inizio della stagione delle competizioni per la classe dei più piccoli.

E’ una manifestazione di grande rilevanza perché è il primo passo per selezionarsi ai campionati mondiali ed europei per tutti i regatanti della classe juniores provenienti dalle regioni nord orientali (Friuli, Veneto, Emilia Romagna, Marche)Il format della regataSaranno disputati tre giorni di regata di flotta che individueranno i migliori regatanti che avranno accesso alle due regate di selezione per i Mondiali, eventi in programma a Porto Rotondo e Gaeta, tra aprile e maggio.

La location della regata è indimenticabile sia per i regatanti che per i genitori: durante le regate di flotta infatti la regata è visibile dai moli del porto di Ravenna protesi verso il mare aperto e tali da rendere possibili uscite e rientri a terra in tutte le condizioni.

La regata è la seconda dell’anno che il Circolo Velico Ravennate organizza per la classe Optimist, mentre il 23-24 giugno si svolgerà il Team Race organizzato dalla classe Optimist che sarà intitolato a Raul Gardini, celebre e amatissimo imprenditore ravennate, fortemente legato al mondo della vela. In questo caso le regate saranno a squadre e si svolgeranno nello stadio della vela dell’avamporto, garantendo una spettacolarità unica.

Gianni Paulucci, Presidente Circolo Velico Ravennate, ha dichiarato: “È per noi motivo di grande orgoglio essere stati scelti dalla Federazione per organizzare la Selezione Interzonale, la regata che dà inizio alla stagione delle regate degli Optimist che sono la categoria delle promesse della vela, degli entusiasti, di chi fa i primi passi nella propria passione. Il Circolo Velico Ravennate lavora da sempre per la passione di questi giovani, ogni giorno, per farne i migliori cittadini domani”.

Secondo l’assessore allo sport del Comune di Ravenna, Roberto Fagnani: “La qualità della vita passa attraverso la pratica sportiva di qualità e le associazioni sportive sono lo strumento che garantisce entrambe. Da molti anni ormai il Circolo Velico Ravennate dà un contributo importante attraverso lo sport e la cultura della vela alla crescità della nostra comunità e questa regata è ulteriore conferma della dedizione quotidiana allo sport”.

Parole riprese dal Consigliere del Circolo Velico Ravennate, Carlo Mazzini, che ha aggiunto: “Organizziamo la vela giovanile da più di cinquant’anni. Le regate sono uno dei momenti in cui l’impegno all’educazione sportiva riesce a raccogliere i suoi frutti. Che si tratti di organizzare un campionato del mondo o la più piccola regata li consideriamo l’ umile contributo alla crescita dei nostri ragazzi”.

Leggi anche:

  1. Al Circolo Velico Ravennate si parla di Volvo Ocean Race
  2. Campionato Italiano a Squadre Optimist: i giovanissimi del Circolo Velico Ravennate trionfano a Capodimonte
  3. Open Day al Circolo Velico Ravennate 6/7 maggio: un weekend a vela con la famiglia
  4. Regata Ranking List classi 420 e 470: regate combattute al Circolo Velico Ravennate
  5. Circolo velico Ravennate: Gianni Paulucci eletto nuovo presidente

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=52876

Scritto da Redazione su mar 18 2018. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab