Home » News, Regate, Sport » Rolex Capri Sailing Week – Day 2

Rolex Capri Sailing Week – Day 2

NAPOLI – Dopo l’annullamento della prova costiera dedicata ai Maxi ed ai Mylius, a causa del vento debole, la flotta ha potuto regatare nello specchio d’acqua compreso tra l’isola di Capri e Sorrento su un percorso ridotto di circa 20 miglia. Prosegue così regolarmente il programma della Maxi Yacht Capri Trophy, inserito nella manifestazione velica della Rolex Capri Sailing Week, che vede al comando della classifica, dopo tre prove, Pepe Cannonballnella divisione Maxi 72 race, Supernikkain quella racer/cruiser, mentre Ars Unatrionfa ancora tra i Mylius.

Tutti e tre i team hanno così confermato le vittorie dei giorni precedenti. In particolare Pepe Cannonball,dell’armatore Dario Ferrari (YC Costa Smeralda) ha preceduto in regata Caol Ila R (YCCS), dell’armatore londinese Alex Shaerer e Lucy(NYYC) di Bryon Ehrhart, con l’ordine di arrivo che rispecchia la classifica provvisoria, dopo le due prove. A bordo della barca vincitrice, colo per oggi,  il campione Vasco Vascotto: “Un plauso al comitato di regata per aver trovato le condizioni di vento giusto per farci disputare la prova odierna su un percorso costiero di poco più di 20 miglia. Eravamo dispiaciuti dell’annullamento di stamattina, ma aver atteso condizioni migliori ci ha consentito di portare a casa una bella prova con vento giusto ed ideale per questo golfo”

Tra i Mini Maxi torna ancora a vincere Supernikka, il Vismara Mills 62 di Roberto Lacorte (Y.C.R.M. Pisa), vice presidente della divisione IMA con a bordo il tattico portoghese, l’olimpionico Diego Cayolla. Alle loro spalle i francesi di Lorina 1895, lo Swan 601 di Jean Pierre Barjon (YC De France) e Spectre di Adalberto Miani dello yacht Club Monaco. Risultarto che rispecchia la classifica generale.

Nella flotta MyliusOscar 3, il 65 piedi dell’armatore Aldo Parisotto, con alla tattica il pluricampione e timoniere di Coppa America, Paolo Cian vince la prova di giornata ma Ars Una, degli armatori Biscarini e Rocchi (A.S.D. Granlasco) resta saldo al comando della classifica dopo le tre prove disputate

Leggi anche:

  1. Rolex Capri Sailing Week – Day 1: in regata Maxi e Mylius
  2. Rolex Capri Sailing Week: domani in mare i Maxi e Mylius, giovedì al via il Campionato Nazionale del Tirreno
  3. Rolex Capri Sailing Week: record di adesioni dei team nelle acque di Napoli e dell’Isola Azzurra
  4. Rolex Capri Sailing Week: a Capri comandano Enfant Terrible-Minoan Lines e Pazza Idea
  5. Rolex Capri Sailing Week, tra i Farr 40 in testa i tedeschi di Struntje Light

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=54185

Scritto da Redazione su mag 17 2018. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°1

In questo nuovo numero de Il Nautilus vi proponiamo uno speciale sul porto di Trieste con gli ultimi dati e provvedimenti che riguardano le recenti attività dell’Autorità di sistema. Si parla anche dei porti di Civitavecchia, Ancona, Venezia, Napoli, La Spezia, Genova, Cagliari e Porto Torres. Ma si parla anche dei risultati della manifestazione NauticSud che si è svolta a Napoli e di come vengono smaltiti i rifiuti prodotti dalle navi secondo le ultime direttive internazionali.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab