Home » News, Regate, Sport » La Cinquecento Trofeo Pellegrini: da Sansego verso il traguardo

La Cinquecento Trofeo Pellegrini: da Sansego verso il traguardo

SANSEGO – La quarantaquattresima edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Comune di Caorle, è entrata nelle fasi finali.

Alle 20.10 di mercoledì 30 maggio il Vismara 45 Margherita di Piero Burello è stata la prima imbarcazione a passare l’isola croata di Sansego.
L’equipaggio misto friulano-giuliano, guidato da Piero Burello aveva preso il comando della flotta già nella giornata di martedì ed è tra i favoriti per il Trofeo Pellegrini Line Honour XTutti.

A due ore di distanza da Margherita, il passaggio del Class 40 Croatia Full of Life Ola degli olimpionici croati Ivica Kostelic/ Ivan Kljaković Gašpić “Bambi”, prima imbarcazione della categoria X2.
Nella mattinata di oggi, giovedì 31 maggio, anche Luna per te dello Sporting Club Duevele e Boxx, Class 40 delgi sloveni Aljaz e Andraz Jadek, riuscivano a passare Sansego .
Le prime imbarcazioni sono attese al traguardo di Caorle nella serata di oggi giovedì 31 maggio.

Seguono a poche miglia da Sansego al rilevamento delle 16.30, Wanderlust di Furio Gelletti/Franco Ferluga e Kika Green Challenge di Cristiano Verardo/MassimoJuris.
Più distaccati, a circa trenta miglia dal waypoint croato, Demon-x di Nicola Borgatello/Silvio Sambo, Sayg I di Andreas Hofmaier/Astrid Zanuer ed Emy Too di Tommaso Comelli.

Le imbarcazioni in coda alla flotta hanno invece scelto rotte diverse, alcune bordeggiano risalendo la costa croata, mentre altre si sono mantenute, dopoessere riuscite a lasciarsi dietro le spalle la metà del percorso doppiando l’isola di San Domino, in posizione più centrale.

La Cinquecento Trofeo Pellegrini 2018 organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita con il sostegno della Città di Caorle, in collaborazione con Marina 4, Darsena dell’Orologio e la partnership di Birra Paulaner, Dial Bevande, Cantina Colli del Soligo e OM Ravenna, è valida per la classifica del Campionato Italiano Offshore con coefficiente 3.0.

Main Sponsor dell’evento è Pellegrini Impresa di Costruzioni, azienda specializzata nel settore dell’edilizia industriale e civile, che da solide tradizioni ha sviluppato nuove tecnologie costruttive e ha deciso disostenere la regata d’altura di Caorle, condividendone lo spirito innovatore.

Leggi anche:

  1. La Cinquecento Trofeo Pellegrini è a metà percorso
  2. 44^ La Cinquecento Trofeo Pellegrini: i passaggi a Sansego
  3. Tra novità e tradizione La Cinquecento Trofeo Pellegrini del Circolo Nautico Santa Margherita
  4. Spettacolare partenza della 43^La Cinquecento Trofeo Phoenix: la flotta verso Sansego
  5. Passaggi a Sansego La Cinquecento Trofeo Phoenix

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=54499

Scritto da Redazione su mag 31 2018. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab