Home » News, Regate, Sport » Eni sceglie Ravenna per la sesta edizione del Trofeo Internazionale E-Vela Club 2018

Eni sceglie Ravenna per la sesta edizione del Trofeo Internazionale E-Vela Club 2018

MARINA DI RAVENNA – Eni ha scelto la costa ravennate e lo sfondo delle piattaforme offshore come teatro della VI° edizione del Trofeo interaziendale E-Vela Club. Gli oltre cento velisti provenienti da tutta Italia, organizzati in più di venti equipaggi, saranno accolti dalla professionalità del Circolo Velico Ravennate.

La manifestazione prenderà il via venerdì 1° giugno, su imbarcazioni Tom 28 messe a disposizione del Circolo Velico Ravennate con classiche regate di flotta che proseguiranno anche nella giornata di sabato 2 giugno. La manifestazione raggiungerà il suo culmine domenica 3 giugno con i partecipanti impegnati a veleggiare fino in prossimità di una piattaforma Eni al largo della costa ravennate, comunque nel rispetto delle disposizioni impartite dalla Capitaneria di porto di Ravenna.

Il Circolo Velico Ravennate metterà in campo tutta la sua struttura logistica e organizzativa per supervisionare, in collaborazione con la Capitaneria di porto e la Croce Rossa Italiana, lo svolgimento delle regate al fine di garantire ai velisti un’esperienza piacevole sia in acqua che a terra in assoluta sicurezza. La novità di questa edizione è la nascita della E-Vela Miniclub, voluta da Eni, con attività di avvicinamento alla vela dedicata a ragazzi dai 6 agli 18 anni.

“L’evento è un fiore all’occhiello sia per il Circolo Velico Ravennate che per tutta la città di Ravenna: è un grande orgoglio il fatto che un’illustre azienda di portata nazionale e molto attiva a livello locale, quale è Eni, abbia scelto Ravenna come teatro del suo evento. Il Circolo metterà in campo tutte le sue forze per organizzare un evento che sia all’altezza delle aspettative” ha dichiarato il consigliere del Circolo Velico Ravennate, Jacopo Pasini.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=54484

Scritto da su Giu 1 2018. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab