Home » Altro, News, Sport » ORO BIS per il G.S Canottaggio dei Vigili del Fuoco Carrino di Brindisi

ORO BIS per il G.S Canottaggio dei Vigili del Fuoco Carrino di Brindisi

BRINDISI – Per due volte campione d’Italia l’atleta Daniele Crastolla del   G.S  Canottaggio dei Vigili del Fuoco  Carrino di Brindisi che mantiene il titolo di campione d’Italia anche per quest’anno.Sul Lago di Candia in Provincia di Torino, sabato 14 e domenica 15 luglio si è tenuto  Campionato Italiano Master di canottaggio  che ha visto gareggiare   634 atleti  provenienti da tutta Italia.

Daniele Crastolla dimostra già dalla prima giornata di gare di  poter ambire al gradino più alto del podio e con grande  determinazione conquista l’oro sia nella categoria del singolo con il  migliore tempo assoluto  della competizione che in quella del 4 di coppia della categoria master B. Un bel botto di chiusura per il G.S dei Vigili del Fuoco di Brindisi che possono ritenere estremamente positiva la stagione agonistica.

“ E’ sempre una grande soddisfazione vedere i  propri atleti sul podio  nazionale perché l’emozione di quei momenti ti fa dimenticare tutti i sacrifici e gli sforzi che durante l’anno facciamo….noi allenatori, gli atleti, i genitori . “   afferma Antonio Coppola allenatore della squadra “ Non abbiamo grandi risorse economiche e tutto quello che facciamo è grazie all’impegno di tutti . Un grazie vorrei anche rivolgerlo al comandante dei Vigili del Fuoco Ing. Antonio Panaro  e ai miei colleghi per il supporto logistico e per la disponibilità che sempre dimostrano.”

Il G.S. Canottaggio Carrino ha da essere orgoglioso per tutti i suoi atleti. Una squadra coesa che  ha dimostrato una grande preparazione sportiva. Il 16 e il 17 giugno con gli atleti Niccolò Golizia,  Luigi Lanza e Matteo Galluzzo ai Campionati Italiani Junior hanno conquistato in finale il 6° posto nella specialità del 2+ e la semifinale nel due di coppia, un buon risultato se si considera la giovane età degli atleti che ha bisogno di fare ancora molta esperienza sui campi di regata nazionali . Gli stessi atleti hanno partecipato ai Campionati under 23  a Varese e nonostante siano  più giovani di categoria, hanno confermato le stesse posizioni. Al Festival dei Giovani, una festa del remo tricolore dedicata ai più piccoli che si è svolto sul lago di Schiranna a Varese il dal 6 luglio, il G.S. dei Vigili del Fuoco di Brindisi era presente con i suoi atleti più giovani.
Bei risultati e belle gare anche in questa occasione: il giovane cadetto Guadalupi  Gabriele conquista un argento ed un bronzo, due bronzi per l’allievo c  Centonze Nicola e il più piccolo della squadra Palazzo Davide di appena dieci anni vince due bronzi . Maselli Mattia e Palazzo Matteo si distinguono egregiamente conquistando rispettivamente il 4° e il 6° posto in batteria.
“Adesso…” riprende Antonio Coppola “… piccola pausa per poi riprendere con gli allenamenti e con i progetti che, insieme alla  mia  aiuto allenatrice  Lucia Buongiorno ormai da tempo portiamo avanti . I ragazzi e le ragazze hanno da impegnarsi per i Campionati di società che si svolgeranno a settembre mentre riprendiamo con i corsi di Indoor Rowing e con il progetto – Remiamo la Vita – che da la possibilità alle donne operate di tumore al seno di fare la riabilitazione attraverso la pratica del canottaggio.  Tanto lavoro, tanto impegno ma soprattutto tanta passione … perché è la passione la nostra arma vincente“.

Leggi anche:

  1. WEEK END DI SODDISFAZIONI PER IL G.S DEI VIGILI DEL FUOCO CARRINO DI BRINDISI
  2. Canottaggio: Il G.S. Vigili del Fuoco Carrino conquista 13 medaglie alla 1° gara regionale
  3. G.S. Vigili del Fuoco Carrino a Ravenna rappresentano la Puglia nel Canottaggio Giovanile
  4. Canottaggio: Il G.S. Vigili del Fuoco Carrino conquista 12 medaglie alla gara regionale di Senise
  5. G.S. VIGILI DEL FUOCO CARRINO BRINDISI SEZ. CANOTTAGGIO ANCORA SUL PODIO NAZIONALE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=55439

Scritto da Redazione su lug 18 2018. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab