Home » News, Regate, Sport » DAVIDE MULAS SI LAUREA CAMPIONE DEL MONDO DELLA CLASSE O’PEN BIC U17 A WHANGAPARAOA

DAVIDE MULAS SI LAUREA CAMPIONE DEL MONDO DELLA CLASSE O’PEN BIC U17 A WHANGAPARAOA

WHANGAPARAOA – L’azzurro Davide Mulas (LNI Sulcis) domina la settimana di regate del Mondiale O’Pen Bic 2019 disputato nella Baia delle Balene in Nuova Zelanda e con questa serie di risultati – 1,3,1,1,8,3,6,10,4,(12),(11),2 – vince la medaglia d’Oro tra gli Under 17. In seconda piazza l’australiano Travis Wadley, medaglia d’Argento. Terza posizione per un altro italiano Leopoldo Sirolli (CV Arco) che piazza un primo posto nell’ultima prova di oggi, scalza dal podio il padrone di casa Josh Hyde, quarto in classifica generale, e si prende una meritata medaglia di Bronzo. Quinto l’australiano Zachary Sprunt.

Sempre tra gli U17 da segnalare il nono posto di Ludovica Cui (LNI Sulcis), il 17esimo di Federica Benvenuti Gostoli (LNI Ancona), il 20esimo di Leonardo Nonnis (LNI Villasimius) e il 64esimo di Alice Sussarello (LNI Sulcis).

Nella classe Under 13 il primo posto e la relativa medaglia d’Oro se li aggiudica l’australiana Breanne Wadley seguita dal neozelandese Ted Houry, medaglia d’Argento e dalla francese Tiphaine Rideau, medaglia di Bronzo. Quarta l’australiana Zachary Sprunt e quinto il giapponese Saki Nukui. Chiudono il Mondiale in decima e 57esima posizione rispettivamente gli azzurrini Elias Nonnis (LNI Villasimius) e Chiara Sussarello (LNI Sulcis).

I 133 giovani velisti presenti a Manly Bay, Auckland, Nuova Zelanda per il Campionato del Mondo  2019 hanno regalato una settimana di gare eccellenti e serrate – tutte realizzate con il senso del divertimento e del fair play che sono caratteristiche fondamentali del concept O’pen BIC – e hanno avuto l’opportunità di regatare davanti agli occhi di una leggenda della vela mondiale, nonché patrono dell’evento, Sir Russell Coutts.

Leggi anche:

  1. A Limone sul Garda Brad Gibson si conferma Campione del Mondo classe Marblehead
  2. Il borettese Manuel Zambelli è in nuovo campione europeo della classe F/125
  3. E’ QUANTUM RACING IL CAMPIONE DEL MONDO DELLA CLASSE TP52
  4. Campionato del Mondo della classe X-41: WB Five ipoteca il titolo mondiale di Classe X-41
  5. Campionato del Mondo della classe X-41: WB Five balza al comando della classifica

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=57966

Scritto da Redazione su gen 5 2019. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab