Home » Italia, News, Regate, Sport » Il J24 Kismet di Francesca Focardi fa poker vincendo per il quarto anno consecutivo l’Invernale Memorial Pirini

Il J24 Kismet di Francesca Focardi fa poker vincendo per il quarto anno consecutivo l’Invernale Memorial Pirini

Con le ultime tre coinvolgenti regate, si è concluso il tradizionale appuntamento invernale nelle acque di Cervia.
E adesso, in attesa del il 39° Campionato Italiano Open J24, Cervia ospita il II Memorial Antonio Antonelli.

Cervia-Per il quarto anno consecutivo il J24 Ita 424 Kismet armato da Francesca Focardi e timonato da Francesco Bressan si è aggiudicato il XII Campionato Invernale – Memorial Pirini imponendosi nella manifestazione riservata ai J24, ben organizzata nel tratto di mare antistante la spiaggia di Milano Marittima dal Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia. Molto alto il livello di questa edizione confermato dal numero record delle imbarcazioni partecipanti, ben 16, in costante crescita rispetto alle edizioni precedenti.

Dopo aver sfiorato la vittoria nella prima manche (conclusa ad un punto dal vincitore, Ita 500 Four K), Kismet, portacolori del Circolo organizzatore, si è imposto nella seconda parte del Campionato e, grazie a quattro vittorie di giornata e a parziali regolarissimi nelle quindici prove disputate complessivamente, si è aggiudicato ancora una volta la vittoria finale sugli avversari che hanno comunque cercato di contrastarlo sino all’ultimo (CN Cervia, 27 punti; 4,2,2,9,1,3,2,1,4,1,4,2,2,1,2).

Quattro, infatti, anche le vittorie di giornata del secondo classificato, Ita 505 Jorè armato dai fratelli Alessandro ed Alberto Errani e timonato da Marco Pantano (CN Cervia, 35 punti; 10,1,1,5,3,4,3,2,1,4,3,6,1,4,3), terzo nell’edizione 2017/2018.

Terzo assoluto nella classifica generale (prima e seconda manche), stilata dopo 15 regate e 2 scarti è Ita 473 Magica Fata di Massimo Frigerio e Viscardo Brusori (CN Cervia Amici della Vela, 59 punti; 6,10,3,1,8,6,1,8,6,5,2,1,6,8,6) che termina l’Invernale ex aequo con il vincitore della regata conclusiva, Ita 400 Capitan Nemo (CV Ravennate 59 punti; 12,3,6,2,6,5,4,10,2,7,6,8,7,2,1) co-armato dal Capo Flotta della Romagna Guido Guadagni e da Domenico Brighi.

Quinta posizione per Ita 382 Vento Blu di Mauro Martelli (CV Ravennate 76 punti).
Le altre vittorie di giornata sono andate a Ita 474 armato da Franco Pistone e timonato da Silvio Vigato (CN Cervia 80 punti; 3,7,5,8,4,2,7,7,11,6,1,10,10,10,11) che ha chiuso il Campionato al sesto posto assoluto, e al vincitore della prima manche, Ita 500 Four K armato e timonato da Stefano Leporati, undicesimo assoluto dopo essere stato protagonista di due regate nella prima tappa (134 punti; 1,4,4,3,2,1, dns, dns, dns, dns, dns, dns, dns, dns, dns).

La classifica della seconda parte dell’Invernale al quale hanno preso parte sedici J24 dell’attiva Flotta della Romagna (stilata dopo 7 prove e 1 scarto) vede, invece, in prima posizione con 16 punti Ita 424 Kismet seguito da  Ita 505 Jorè e da Ita 400 Capitan Nemo protagonista della regata conclusiva (25 punti). Podio sfiorato per Ita 473 Magica Fata (26 punti) e per Ita 450 con Stefano Palazzi (CN Cervia 29 punti).

In attesa di ospitare l’appuntamento clou della stagione italiana 2019 del Monotipo più diffuso al Mondo, il 39° Campionato Italiano Open J24 che quest’anno sarà organizzato dal 22 al 26 maggio nelle acque romagnole di Cervia Milano Marittima, il Circolo Nautico Amici della vela Cervia sarà grande protagonista di un’altra bellissima manifestazione in programma sabato 30 e domenica 31 marzo: il II Memorial Antonio Antonelli -Trofeo Challenge Regata con partenza a squadre.

Per il secondo anno, infatti, il sodalizio romagnolo e la moglie Francesca Focardi vogliono ricordare l’armatore e timoniere di Kismet, un grande amico della Classe J24 e del mondo della Vela, una persona unica e uno stimatissimo professionista prematuramente scomparso nel 2016, con una coinvolgente regata. La composizione delle squadre verrà estrapolata dalla classifica finale del Campionato Invernale in base ad uno specifico regolamento riportato nel bando.

Foto: Davi de Casadio

Leggi anche:

  1. Il J24 Kismet di Focardi vince per il terzo anno consecutivo l’Invernale Memorial Pirini
  2. A Cervia il J24 Kismet di Francesca Focardi è sempre al comando
  3. Kismet di Francesca Focardi Antonelli al comando del Memorial Pirini
  4. Circuito Nazionale J24: Kismet di Francesca Focardi vince la tappa cervese
  5. CAMPIONATO INVERNALE MEMORIAL STEFANO PIRINI PER J24

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=59223

Scritto da Redazione su mar 19 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab