Home » Internazionale, News, Regate, Sport » Melges 32 World League: Calvi Network risale la classifica nella brezza leggera della seconda giornata

Melges 32 World League: Calvi Network risale la classifica nella brezza leggera della seconda giornata

Villasimius- Vento leggero e temperature primaverili accompagnano la flotta Melges 32 nella seconda di giornata di regate della Melges World League, circuito organizzato da Melges Europe e che, per la sua prima frazione, gode dell’ospitalità del Marina di Villasimius.

Protagonista della seconda giornata è stato l’equipaggio di Caipirinha guidato da Martin Reintjes che, assistito nelle scelte tattiche da Gabriele Benussi, ha centrato un primo ed un terzo posto, scalzando dalla vetta della classifica generale Donino di Luigi Giannattasio, rallentato nella corsa verso il podio dal decimo posto ottenuto nella quarta regata della serie. Donino attualmente occupa il secondo posto della classifica generale, seguito in terza posizione da Torpyone di Lupi-Pessina, in netta rimonta rispetto alla prima giornata di regate.

Migliorano anche le prestazioni dell’equipaggio di Calvi Network di Carlo Alberini che, con Karlo Hmeljak a chiamare i salti di vento, legge bene le condizioni di aria leggera di ogg e chiude la giornata con risultati parziali di 6-8. I piazzamenti odierni permettono agli uomini di Alberini di risale al sesto posto del ranking generale, staccati di soli due punti da Giogi di Matteo Balestrero, vincitore dell’edizione 2018 delle Melges World League.

Carlo Alberini: “Il ritorno sul Melges 32 dopo quasi dieci anni è sicuramente impegnativo, ma la barca è bella esattamente come la ricordavo e la flotta veloce e competitiva. Nonostante l’equipaggio abbia bisogno di consolidarsi ancora, siamo soddisfatti di queste prime giornate di regate, ci troviamo a centro classifica in un testa a testa con tanti equipaggi che hanno segnato la storia della Classe e questo ci rende ottimisti e fiduciosi anche in vista dei prossimi eventi della stagione”.

Le regate riprenderanno domani, con primo segnale preparatorio fissato alle 10.30. Si potranno disputare un massimo di tre prove e, al completamento della sesta regata della serie, subentrerà lo scarto del peggior risultato.

A bordo di Calvi Network regatano Carlo Alberini (timoniere), Karlo Hmeljak (tattico), Dede De Luca, Jas Farneti, Marco Furlan, Sergio Blosi, Stefano Visintin, Irene Bezzi.

La stagione del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Titanium International Group, TiFast, Lift-Tek, Ilva Glass, Iconsulting, Mureadritta e Meteomed.

Leggi anche:

  1. Melges 32 World League: Di Donino la prima leadership mentre Calvi Network scatta dal nono posto
  2. Melges 32 World League: Calvi Network pronto al rientro nella classe Melges 32
  3. Melges 20 World League – Act 4: Calvi Network costretto al ritiro a Riva del Garda
  4. Melges 20 World League: a Ischia Calvi Network chiude undicesimo
  5. Melges 20 World League: a Ischia esordio convincente per Calvi Network

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=59629

Scritto da Redazione su mar 31 2019. Archiviato come Internazionale, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab