Home » Italia, News, Regate, Sport » J/70 CUP: CALVI NETWORK, M-SAILING E PETITE TERRIBLE SUL PODIO A SCARLINO

J/70 CUP: CALVI NETWORK, M-SAILING E PETITE TERRIBLE SUL PODIO A SCARLINO

Scarlino – Il primo round della stagione va a Carlo Alberini, che sale sul gradino più alto del podio con Calvi Network, seguito dal russo Andrey Malygin su M-Sailing – che si aggiudica anche la Corinthian Division -e da Claudia Rossi al timone di Petite Terrible. Due le prove disputate nella giornata odierna, con condizioni di vento leggero – fra 6 e 8 nodi – che hanno visto grande battaglia in mare: i polacchi di MAG e i russi di Joyfull sono stati gli autori dei bullet di giornata.

Un weekend con condizioni meteo davvero complicate per gli equipaggi e per il Comitato di Regata – presieduto da Giuliano Tosi – che è riuscito comunque a far disputare cinque prove alla flotta. Ottima come sempre l’organizzazione dell’evento da parte del Club Nautico Scarlino, che ha ospitato le 52 imbarcazioni iscritte al primo evento della stagione J/70.

Classifica J/70 Cup Scarlino

Calvi Network (ITA) Carlo Alberini, 20 punti
M-Sailing (RUS) Andrey Malygin, 21 punti
Petite Terrible (ITA) Claudia Rossi, 26 punti

Classifica Corinthian Division

M-Sailing (RUS) Andrey Malygin, 22 punti
White Hawk (ITA), Gianfranco Noè, 34 punti
Quarter2eleven (SUI), Silvan Zuppinger, 58 punti

J/70 Italian Class è supportata per la stagione 2019 da Henri Lloyd come Official Clothing Partner e da Armare Ropes, Garmin, Key One, IMAC Technologies, Girmi, Serena Wines e Powerade.

Il prossimo appuntamento con la J/70 Cup 2019 è in programma a Marina Dorica – Ancona, dal 10 al 12 Maggio 2019.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=59923

Scritto da su Apr 7 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab