Home » Italia, News, Regate, Sport » LA J/70 CUP SBARCA A ANCONA PER LA SECONDA TAPPA STAGIONALE

LA J/70 CUP SBARCA A ANCONA PER LA SECONDA TAPPA STAGIONALE

Ancona– Riparte dall’Adriatico la J/70 Cup 2019: il circuito più affollato del momento si ritrova nelle acque di Ancona per il secondo evento stagionale. Le imponenti strutture di Marina Dorica e il circolo SEF Stamura hanno unito le forze per l’organizzazione del week-end di regate, che vedrà protagonisti quasi cinquanta equipaggi provenienti da oltre dieci nazioni.

Dopo il primo evento stagionale l’uomo da battere è Carlo Alberini che al timone di Calvi Network ha ottenuto a Scarlino la leadership del circuito. Tanti i contendenti alla vittoria di tappa: dai padroni di casa Alberto e Claudia Rossi ai sempre protagonisti equipaggi di Notaro Team, White Hawk e DAS Sailing Team, fino ai russi di M-Sailing e Art Tube.

Il primo segnale di avviso è previsto per Venerdì 10 Maggio 2019 alle ore 13.00, con lo sloveno David Bartol a dirigere le operazioni del Comitato di Regata, che ha in programma otto regate nelle tre giornate dell’evento.

Dichiarazione Leonardo Zuccaro, Direttore Marina Dorica

“Siamo felici di ospitare una platea così rappresentativa della vela internazionale come quella dei J/70, con 12 Nazioni sulla linea di partenza. I migliori campioni si contenderanno questo bel trofeo nelle acque di Ancona e questo non può che essere motivo d’orgoglio per Marina Dorica, per la società organizzatrice SEF Stamura e per tutta la città di Ancona”

Dichiarazione Stefano Masi, Presidente Sef Stamura

“Per la Stamura, storica polisportiva Anconetana, è motivo d’orgoglio essere l’ospite di così tanti equipaggi provenienti da tutto il mondo. Ci auspichiamo che l’evento sia occasione per avvicinare gli Anconetani, e soprattutto i giovani, al meraviglioso sport della vela”.

J/70 Italian Class è supportata per la stagione 2019 da Henri Lloyd come Official Clothing Partner e da Armare Ropes, Garmin, Key One, IMAC Technologies, Girmi, Serena Wines e Powerade.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=61032

Scritto da su Mag 9 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab