Home » Italia, News, Regate, Sport » Melges 20 World League: Dopo il nono posto di Scarlino, Brontolo Racing punta all’Europeo

Melges 20 World League: Dopo il nono posto di Scarlino, Brontolo Racing punta all’Europeo

Scarlino (GR)- Si è conclusa domenica, nel campo di regata allestito dal Club Nautico Scarlino nel Golfo di Follonica, la due giorni di regate valida come terza frazione del circuito internazionale di regate Melges 20 World League.

Un weekend in chiaroscuro per Brontolo Racing dell’armatore anconetano Filippo Pacinotti che, assistito nelle scelte tattiche da Manuel Weiller, ha alternato solidi piazzamenti in top-ten, tra cui una vittoria nella regata numero 5, a risultati a metà classifica e ha chiuso la manifestazione in nona posizione in classifica generale.

La vittoria è andata all’equipaggio di Igor Rytov su Russian Bogatyrs, che sin dalla prima giornata ha dettato le sue regole alla flotta, inaugurando la scoreline con tre vittorie consecutive. Sul podio, insieme ai Russi, due equipaggi italiani: Siderval di Marco Giannini, secondo, e Stig del Campione del Mondo Alessandro Rombelli, medaglia di bronzo.

Andrea Pacinotti, figlio dell’armatore, giovanissimo velista classe 2006 impegnato a bordo di Brontolo Racing in qualità di prodiere, al rientro in banchina a Scarlino ha espresso una speranza per la prossima tappa: “Regatare sul Melges 20 è sempre una bellissima esperienza: la mia attività nel mondo della vela nasce in windsurf, ma adoro il mio ruolo a bordo di Brontolo. Proprio per questo, vorrei chiedere pubblicamente che mio padre mi porti con sé a regatare anche a Riva del Garda, quando invece vuole sostituirmi per lasciarmi partecipare a una regata di windsurf a Torbole. Con l’aiuto di altri velisti, potrei convincerlo!”.

Lasciata Scarlino, infatti, Brontolo Racing guarda già ai prossimi appuntamenti di stagione: dal 12 al 14 luglio la flotta Melges 20 scenderà nelle acque dell’alto Garda per partecipare alla quarta frazione delle Melges World League, ultima occasione per misurarsi con i competitors prima dell’appuntamento clou di stagione, il Campionato Europeo che si disputerà a settembre a Malcesine.

A bordo di Brontolo Racing regatano Filippo Pacinotti, Manuel Weiller, Alessandro Saettone e Andrea Pacinotti.

Info e classifiche a questo link.

Foto: Zerogradinord

Leggi anche:

  1. Melges 20 World League: Nel warm up dell’Act 3 a Scarlino, Brontolo Racing chiude la Garmin Cup in settima posizione
  2. Melges 20 World League-Act 2: Brontolo Racing chiude settimo nelle arie leggere di Puntaldia
  3. Melges 20 World League – Act 3: Brontolo Racing cerca conferme importanti a Lerici
  4. Melges 20 World League: Brontolo Racing alla ricerca del secondo successo di stagione
  5. Brontolo Racing esordisce in grande stile nelle Melges 20 World League

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=62963

Scritto da Redazione su giu 18 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab