Home » Italia, News, Regate, Sport » Alessandro Cortese e Federica Contardi Campioni d’Europa classe Optimist

Alessandro Cortese e Federica Contardi Campioni d’Europa classe Optimist

Podio per Lisa Vucetti seconda e Lorenzo Pezzilli terzo

 

Alessandro Cortese (CV Crotone) e Federica Contardi (Tognazzi Marine Village) medaglia d’oro ai campionati Europei classe Optimist che si sono appena conclusi a Crozon-Morgat in Bretagna.

Ottimi risultati per la squadra azzurra che torna dalla trasferta bretone vincendo tutte e due le categorie dei Campionati europei: medaglia d’oro per Federica Contardi (Tognazzi Marine Village) nella classifica femminile e medaglia d’oro per Alessandro Cortese (CV Crotone) nella classifica maschile.

In seconda posizione tra le ragazze e medaglia d’argento Lisa Vucetti (SV Barcola Grignano) e medaglia di bronzo tra i ragazzi Lorenzo Pezzilli (CV Ravennate).
In quinta posizione e quarto tra gli europei Niccolò Pulito (Tognazzi Marine Village), 11esimo assoluto (decimo europeo) Michele Adorni (SC Marsala) e tra le ragazze Sophie Fontanesi (Tognazzi Marine Village) chiude in ottava posizione (settima tra le europee).

Norberto Foletti, AICO Italia:
“Bellissimo risultato che premia gli sforzi che abbiamo sostenuto in questi anni, sia dal punto di vista economico che a livello tecnico e naturalmente conferma il buon stato di salute della nostra attività nazionale. Complimenti a tutti i ragazzi, agli allenatori e ai circoli.”

Marcello Meringolo, allenatore classe Optimist:
“Era difficile migliorare il 2018, ma ci eravamo posti come obiettivo proprio quello alla fine della passata stagione. I ragazzi sono stati bravissimi e hanno portato a casa un risultato fantastico, frutto del loro impegno, dei loro allenatori e dei loro club. Sono veramente contento di questa conferma delle nostre squadre nazionali, ai massimi livelli europei. Lunedì sarà il momento di partire per Antigua, dove ci aspetta un’altra missione molto importante che affronteremo con il massimo impegno e la consueta voglia di fare.”

Si chiude così una lunga trasferta per i ragazzi italiani accompagnati dall’allenatore Simone Gesi e dal Team Leader Nicolas Antonelli con un ricco bottino di medaglie e la consapevolezza di essere la nazione europea di riferimento per la classe Optimist.

Foto: Matias Capizzano

Leggi anche:

  1. Italiani in testa all’Europeo Optimist in Francia, oggi ultima giornata
  2. Terzo giorno per l’Europeo Optimist a Crozon-Morgat in Bretagna
  3. Iniziato il Campionato Europeo Optimist a Crozon-Morgat in Francia
  4. Campionato Nazionale a squadre Optimist, il Circolo Velico Ravennate è di nuovo sul podio
  5. Tullio Picciolini e Alessandro Guardigli vincono la 100 Vele a bordo di CatTivo

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=63638

Scritto da Redazione su giu 28 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab