Home » Italia, News, Regate, Sport » J/70 EUROPEANS : L’ELAGAIN SI PORTA IN TESTA AL CAMPIONATO

J/70 EUROPEANS : L’ELAGAIN SI PORTA IN TESTA AL CAMPIONATO

Malcesine, 28 Giugno 2019 – Grande giornata vela a Malcesine per il day4 del Campionato Europeo J/70: grazie alle ottime condizioni meteomarine la flotta è riuscita a disputare quattro regate. Protagonisti di giornata sono gli italiani di L’elagain, con Franco Solerio al timone e Daniele Cassinari alla tattica, protagonisti di una serie di piazzamenti molto regolari. Gli autori dei bullet di giornata, oltre a L’elagain, sono Rush Diletta 2.0 di Mauro Mocheggiani, gli spagnoli Noticia di Josè Maria Torcida e gli americani di Catapult.

La classifica generale vede L’elagain in testa con 20 punti, seguita da Petite Terrible di Claudia Rossi con 32 punti e dagli spagnoli di Real Club Nautico De Gran Canaria – con alla barra Gustavo Martinez Doreste – con 32 punti. Abril Verde, dello spagnolo Luis Perez Canal, torna al comando della divisione Corinthian (38 punti), seguita da Gianfranco Noè con la sua White Hawk (81 punti) e dagli svedesi di Hilda di Oscal Lundqvist (104 punti).

Dichiarazione Franco Solerio, timoniere di L’elagain

“Difficile, complicate, bello: siamo sempre riusciti a partire liberi e a gestire la regata come volevamo. Il lago sa dare delle gioie ma a volte anche delle preoccupazioni… è difficile regatare a destra sotto costa, tante raffiche strane che arrivano, ma siamo riusciti a gestirla bene e la giornata è stata estremamente positiva. La barca va bene, siamo abbastanza in forma, bisogna rimanere concentrati, uscire bene dalla linea di partenza… non possiamo fare calcoli.”

Top 5 J/70 Europeans 2019 Final Series

L’elagain – Franco Solerio (ITA), 20 punti
Petite Terrible – Claudia Rossi (ITA), 32 punti
Real Club Nautico De Granada – Gustavo Martinez Doreste (ESP), 32 punti
Jcurve – Mauro Roversi (ITA), 34 punti
Calvi Network – Carlo Alberini (ITA), 35 punti

La classifica della flotta Silver, che ha disputato tre prove, vede Enjoy 1.0 di Carlo Tomelleri saldamente in testa con la serie 13-3-1-3-1-1. Stefano Nicolussi è al secondo posto con Vivace (7-2-3-6-2-2), mentre gli spagnoli di Patakin (5-9-13-1-18-5) occupano il gradino più basso del podio. La divisione Corinthian vede in testa I russi di CompuTel, con Andrey Samoylov alla barra.

Il Comitato di Regata presieduto da Giancarlo Crevatin ha fissato l’orario previsto per il primo segnale di avviso di oggi per le ore 11.00.

J/70 Italian Class è supportata per la stagione 2019 da Henri Lloyd come Official Clothing Partner e da Armare Ropes, Garmin, Key One, IMAC Technologies, Girmi, Serena Wines e Powerade.

Per news, risultati, video e immagini, segui la pagina: facebook.com/j70italianclass

Leggi anche:

  1. J/70 EUROPEANS : MARNATURA E WHITE HAWK CHIUDONO IN TESTA LA SERIE DI QUALIFICAZIONE
  2. J/70 EUROPEANS : ALICE E LA FEMME TERRIBLE IN TESTA DOPO IL DAY1
  3. Campionato Italiano di Match Race: a Marina di Ravenna è testa a testa tra Pasini e Corbucci
  4. Campionato Autunnale Palermo: Sporting Village in testa
  5. Campionato Mondiale X-35: Lelagain ancora in testa

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=63650

Scritto da Redazione su giu 29 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab