Home » Italia, News, Regate, Sport » Al Circolo Velico Ravennate torna l’appuntamento con Profumo di Legno

Al Circolo Velico Ravennate torna l’appuntamento con Profumo di Legno

Al via la seconda edizione della manifestazione Profumo di Legno organizzata dal Circolo Velico Ravennate.  Dopo il successo dello scorso anno le barche costruite con il materiale più antico tornano in scena a Marina di Ravenna nel prossimo week end

Marina di Ravenna- Altrove le chiamano le regine del mare, citando le linee antiche cariche di storia, le regate cui hanno partecipato. In Adriatico continuano la loro attività grandi maestri della costruzione di legno, che spazia della imbarcazioni da lavoro alle raffinate barche da crociera e si conserva un gusto autentico anche nelle piccole dimensioni. L’anno scorso la prima edizione organizzata dal Circolo Velico Ravennate che si è conclusa con successo.

La manifestazione sarà nei giorni di sabato 6 luglio e domenica 7. Il pubblico potrà ammirare le barche iscritte nella darsenetta di fronte alla sede a terra del Circolo Velico. Domenica, sempre con l’organizzazione a cura del Circolo Velico Ravennate, si corre anche il Trofeo Ceccarelli, dedicato al progettista Epaminonda Ceccarelli, il cui studio di progettazione continua a lavorare dove è stato fondato negli anni 60.

Profumo di Legno, nata con l’umiltà di essere una prima volta, poco competitiva, ha trovato contenuti sia in mare che a terra.  Tra protagonisti di quest’anno torna il Moretto disegnato da German Frers per Raul Gardini che incontrerà uno dei suoi grandi avversari,  il Pierrot disegnato dallo studio Sciomachen di Bologna. Non basta, ci sarà Naif, un tredici metri di Dick Carter degli anni settanta, che è stata considerata una belle barche più belle del Mediterraneo: anche questa è stata di Raul Gardini.

Tornano le imbarcazioni costruite di legno ma in piccola serie della classe Passatore, che hanno una flotta consistente proprio in Adriatico.  Torna in regata Rijoro posseduto dalla famiglia Ferruzzi che sarà condotto da Carlo Mazzini. La barca è modello Rianno Senior del 1947, John Kennedy ne aveva una uguale che amav moltissimo, più delle imbarcazioni di Stato che aveva a disposizione.

Leggi anche:

  1. Team Race 2K: la vela internazionale torna al Circolo Velico Ravennate
  2. Circolo Velico Ravennate, si scaldano i motori per la stagione di vela d’altura
  3. America’s Cup: Umberto Molineris e Jacopo Plazzi di Luna Rossa Challenge si raccontano al Circolo Velico Ravennate
  4. Profumo di Legno: tutti gli appuntamenti organizzati dal Circolo Velico Ravennate
  5. Match Race al Circolo Velico Ravennate: nel week end torna lo Spring Match Race

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=63815

Scritto da Redazione su lug 3 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab