Home » Italia, News, Regate, Sport » Melges 32 World League: Caipirinha punta a far bene nelle acque di casa

Melges 32 World League: Caipirinha punta a far bene nelle acque di casa

Riva del Garda- Cresce l’attesa a Riva del Garda per l’inizio dell’ormai classico appuntamento stagionale che unisce la Classe Melges 32 alla nota località del Garda Trentino. Diciannove sono gli equipaggi iscritti all’evento, valido come terza tappa delle Melges 32 World League, e tra questi non manca il Caipirinha Sailing Team che, data l’appartenenza gardesana, sente forte il desiderio di ben figurare nelle acque di casa.

L’equipaggio di Martin Reintjes, attualmente seconda forza della classifica overall del circuito organizzato da Melges Europe dietro ai due volte campioni iridati di Tavatuy e davanti a gSpot, che a Riva verrà timonato da Andrea Pozzi in sostituzione dell’infortunato Giangiacomo Serena di Lapigio, sa di non poter lasciare nulla al caso se vuol puntare alla testa della ranking list, cui guardano con pieno titolo anche i vari Mascalzone Latino, Giogi e Torpyone. Non va poi sottovalutato Donino che, assente a Puntaldia e per questo in ritardo in classifica, vanta spunti prestazioni tali da renderlo qualcosa di più di un potenziale outsider.

Il programma dell’evento, previsto sulla lunghezza di tre giorni, conta di un massimo di otto prove che il Comitato di Regata spera di far svolgere sfruttando la regolare alternanza tra Peler e Ora.

A Riva del Garda a bordo di Caipirinha regateranno Martin Reintjes (owner-driver), Gabriele Benussi (tattico), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Federico Buscaglia (trimmer), Alessandro Agostinelli (pitman), Alessandro Tonelli (aiuto prodiere) e Alessandro Siviero (prodiere).

La stagione del Caipirinha Sailing Team è supportata da Ottica Valentino Leonardi & Figli, Leonv Multiutility concessionario Enel, Glisoni Consulting, Delta Elettronica e Studio A Web&Creative Solutions.

Per entry list e classifiche clicca qui.

 

Foto: Zerogradinord

Leggi anche:

  1. Melges 20 World League-Act 3: A Scarlino Caipirinha Jr chiude al quattordicesimo posto
  2. Melges 20 World League-Act 3: Caipirinha Jr in top ten dopo la prima giornata
  3. Melges 20 World League-Act 2: Caipirinha JR non trova il ritmo, quindicesimo a Puntaldia
  4. Melges 32 World League: Caipirinha vince l’ultima prova della serie e sfiora il podio
  5. Melges 20 World League: Per Caipirinha è il momento della Sardegna

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=63910

Scritto da Redazione su lug 4 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab