Home » Internazionale, News, Regate, Sport » Mondiale Optimist 2019 – Ieri sera la cerimonia di apertura ad Antigua

Mondiale Optimist 2019 – Ieri sera la cerimonia di apertura ad Antigua

Ieri alle 18.00 ore locali (24.00 in Italia) è stata celebrata la cerimonia di apertura dei 2019 Optimist World Championship, la manifestazione si svolgerà a English Harbour nell’isola caraibica di Antigua.

I numeri di questa edizione si annunciano da record con più di 260 partecipanti provenienti da 65 nazioni.

A rappresentare l’Italia Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village), campione uscente e al suo quarto mondiale consecutivo, Davide Nuccorini (CV Roma) al suo terzo mondiale consecutivo, Alex Demurtas (Fraglia Vela Riva) campione europeo 2018 e al suo primo mondiale, così come Ginevra Caracciolo (LNI Napoli) e Tommaso De Fontes (CN Nic).

La trasferta è guidata dal Tecnico del GAN, Marcello Meringolo, coach del team azzurro, Walter Cavallucci in qualità di Team Leader e Norberto Foletti (Country Representative).

Da programma le regate di flotta (qualificazione per la Gold Fleet) si terranno dal 8 al 10, dal 11 al 12 il mondiale a squadre, mentre dal 13 al 15 Luglio, la fase finale dove tutti i migliori regateranno in Gold fleet per contendersi il titolo di Campione del Mondo Optimist 2019.

Verrà assegnato il titolo mondiale individuale e il titolo mondiale a squadre.

Il meteo in questa stagione sull’isola caraibica di Antigua prevede un aliseo costante da Est con onda formata, il campo di regata sarà posizionato all’ingresso della baia di English Harbour.

Foto: Matias Capizzano

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=64067

Scritto da su Lug 8 2019. Archiviato come Internazionale, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab