Home » Italia, News, Regate, Sport » Campionato Italiano U19 Team Race: Vince il Circolo Velico Ravennate con l’Ecogest Sailing Team

Campionato Italiano U19 Team Race: Vince il Circolo Velico Ravennate con l’Ecogest Sailing Team

Marina di Ravenna- Il titolo italiano di Team Race under 19 arriva a Ravenna e lo fa per mano di sei giovani velisti portacolori del Circolo Velico Ravennate che, nel weekend scorso, si sono imposti al vertice del ranking italiano Team Race durante le regate ospitate dall’Associazione Nautica Sebina, sul Lago d’Iseo.

I ragazzi dell’Ecogest Sailing Team – CVR hanno regatato a bordo di imbarcazioni RS Feva messe a disposizione dal circolo organizzatore e si sono lasciati alle spalle, sul podio, la squadra del Circolo Nautico del Savio e al terzo posto il team locale dell’Associazione Nautica Sebina.

Per l’Ecogest Sailing Team di Ravenna hanno regatato: Lorenzo Pezzilli e Nina Ivaldi, Greta Marzocchi e Giada Babini, Raul Bottura e Riccardo Cecchetto. L’attività del team è stata monitorata dal coach Gianni Spike Maioli.

Il prossimo appuntamento con regate di Team Racing in Italia è il Campionato Europeo Optimist T.R. in programma dal 20 al 25 agosto su Lago di Ledro, al quale parteciperà Lorenzo Pezzilli come portacolori del Circolo Velico Ravennate. L’intera squadra bizantina sarà invece impegnata nel Campionato Italiano Team Race Optimist che si terrà proprio a Ravenna.

Leggi anche:

  1. Team Race 2K: la vela internazionale torna al Circolo Velico Ravennate
  2. Circolo Velico Ravennate, tutti gli aggiornamenti dalla squadra agonistica Optimist
  3. Campionato Nazionale a squadre Optimist, il Circolo Velico Ravennate è di nuovo sul podio
  4. Pezzilli, del Circolo Velico Ravennate, in Nazionale per il Campionato Europeo Optimist
  5. Campionato Italiano a Squadre Optimist: i giovanissimi del Circolo Velico Ravennate trionfano a Capodimonte

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=64266

Scritto da Redazione su lug 11 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab