Home » Italia, News, Regate, Sport » Melges 24 European Sailing Series: A Scarlino, Bombarda lotta per il podio

Melges 24 European Sailing Series: A Scarlino, Bombarda lotta per il podio

Scarlino- Il ritmo della seconda giornata di regate a Scarlino, dove la flotta Melges 24 è impegnata nella quarta frazione delle Melges 24 European Sailing Series, anche valida come Campionato Italiano Open, è dettato da una brezza da 220-225 che sfiora i 10 nodi di intensità.

Protagonista di giornata è Altea, Campione del Mondo in carica dopo il titolo conquistato in quel di Victoria (Canada) nel 2018, che con risultati parziali di 1-2-3 recupera punti importanti nella classifica generale risalendo, dopo il day 2, dal settimo al secondo posto del ranking, alle spalle solo di Maidollis, che mantiene saldamente la leadership conquistata già ieri. La top-three provvisoria è completata da Melgina di Paolo Brescia (3-8-1 i parziali di oggi).

Per Bombarda Racing di Andrea Pozzi è un’altra buona giornata: con parziali di 9-6-2, di cui il primo poi scartato come peggior risultato della serie finora, gli uomini di Pozzi occupano il quarto posto della classifica generale, lasciando del tutto aperta la sfida per il podio, che si risolverà domani con un massimo di tre prove ancora da completare.

Giulio Desiderato, coach di Bombarda Racing: “Siamo soddisfatti dei risultati ottenuti finora in questa serie di regate: i ragazzi a bordo hanno dimostrato grande solidità nei piazzamenti, riuscendo a chiudere tutte le prove in top ten e hanno saputo leggere bene sia le condizioni di vento leggerissimo di ieri, sia quelle di brezza un po’ più consistente di oggi. Con tre regate ancora da completare, la classifica può cambiare rapidamente: domani si dovrà regatare con attenzione cercando di ambire ad un altro piazzamento sul podio”.

A bordo di Bombarda Racing, per la stagione 2019, regatano Andrea Pozzi, Matteo Ivaldi, Stefano Ciampalini, Carlo Zermini e Nicholas Dal Ferro. L’attività del team è coordinata dal coach Giulio Desiderato.

Classifiche dell’evento di Scarlino disponibili a questo link.

Foto: Zerogradinord

Leggi anche:

  1. Melges 24 European Sailing Series: Bombarda a Scarlino è subito sugli scudi
  2. Melges 24 European Sailing Series: Una Bombarda in continua crescita chiude seconda a Riva del Garda
  3. Melges 24 European Sailing Series-Bombarda consolida il secondo posto e accorcia le distanze dal leader Maidollis
  4. Melges 24 European Sailing Series: Tre prove nel day 2, Bombarda Racing resta in top-three
  5. Melges 24 European Sailing Series: Dopo i successi oltreoceano, Bombarda Racing torna a regatare in Europa

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=64752

Scritto da Redazione su lug 20 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab