Home » Internazionale, News, Regate, Sport » Seconda giornata a San Pietroburgo per i Mondiali Giovanili RS:X

Seconda giornata a San Pietroburgo per i Mondiali Giovanili RS:X

Dopo la giornata inaugurale, con vento planante sui 14 nodi, nella Neva Bay, il vento si è attestato intono ai 5-7 nodi permettendo comunque ai 104 partecipanti provenienti da 19 nazioni di concludere il programma previsto con 3 prove portate a termine per tutte le flotte.

La classifica maschile, dopo le prime 6 prove di qualificazione, vede l’israeliano Eyal Yohay Zror in prima posizione seguito dal connazionale Daniel Basik Tashtash e dal francese Mathis Ghio, Edoardo Tanas (CS Torbole) guadagna due posizioni con 3,5,4 come score di giornata e occupail quarto posto a pari punti con il terzo, il quinto e il sesto. Nicolò Renna (CS Torbole) guadagna anche lui due posizioni e chiude la fase di qualificazione all’ottavo posto con un primo di giornata. Da domani in Gold Fleet anche Giorgio Stancampiano (CN Roggero Lauria) in 19esima posizione e Simone Montanucci (LNI Civitavecchia) in 31esima.

Nella classifica femminile sale in prima posizione la francese Manon Pianazza seguita dalle israeliane Greenberg e Geva, Aurora De Felici (Windsurfer Shilling Cente) è 29esima e Veronica Leoni (CS Torbole) 35esima.

Oggi terza giornata per il Mondiale Giovanile RS:X con prima partenza prevista per la flotta femminile alle ore 11 seguita dalle flotte Gold e Silver maschili.

Leggi anche:

  1. Iniziati oggi i Campionati Mondiali RS:X Giovanili a San Pietroburgo (RUS)
  2. Iniziati a Risor in Norvegia i Campionati Mondiali giovanili classi 49er, 49erFX e Nacra 17
  3. Seconda giornata dei Campionati Europei RS:X a Palma di Maiorca
  4. Seconda giornata di regate ad Auckland per i Mondiali di Vela Under 19
  5. Campionati nazionali giovanili: nella seconda giornata ancora venti leggeri

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=65553

Scritto da Redazione su ago 8 2019. Archiviato come Internazionale, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab