Home » Italia, Motonautica, News, Sport » A Brindisi doppio importante appuntamento per il Rainbow Team

A Brindisi doppio importante appuntamento per il Rainbow Team

I driver Paolo Longhi, Oleg Bocca e Ettore Bo si preparano a rappresentare la scuderia casalese nelle gare del 24 e 25 agosto

Si preannuncia un doppio appuntamento molto importante per il Rainbow Team di Fabrizio Bocca questo weekend, il 24 e 25 agosto, a Brindisi.

Si disputerà, infatti, la tappa del Campionato Mondiale di Formula 2, la prima in Italia, in cui il driver Paolo Longhi, reduce dall’eccellente risultato nella gara inshore degli scorsi sabato 13 e domenica 14 luglio a San Nazzaro in cui si è classificato al primo posto nel Campionato Italiano di Formula 2, gareggerà per la scuderia di Casale Monferrato: «Si tratta di una prova impegnativa – precisa il team principal Fabrizio Bocca – sia per il Rainbow Team sia per Paolo che si misurerà con un parterre di piloti di alto livello. Dopo il trionfo nel Campionato Italiano è ora pronto con una nuova grinta per questo appuntamento».

A seguire, il Campionato Mondiale approderà a settembre in Portogallo e si concluderà ad Abu Dhabi a dicembre.
L’altro importante appuntamento sarà, invece, per i giovani talenti della Formula Junior Elite che vedrà come protagonisti i driver del Rainbow Team Ettore Bo e Oleg Bocca.

«I nostri ragazzi partono molto bene – continua Fabrizio Bocca – dopo la vittoria a Stresa lo scorso 22 luglio di Oleg che ora si ritrova a essere in terza posizione nella classifica generale e in lizza per la vittoria del titolo avendo ancora poche gare davanti, tra cui quella vicina di Viverone. Per Ettore, invece, continua la crescita esponenziale che da esordiente sta velocemente arrivando a un livello tecnico prestazionale decisamente elevato».

I ragazzi dopo Brindisi faranno una breve paura per ritrovarsi, poi, a gareggiare nuovamente il 7 e 8 settembre a Viverone nella cornice del Water Festival 2019, la manifestazione organizzata proprio dal Rainbow Team in occasione del ritorno sulle sponde biellesi del V Campionato Mondiale Formula 4 e del Campionato Formula Junior Elite.

Leggi anche:

  1. Grande week-end di Motonautica Circuito: a Brindisi, in Puglia, Mondiale F2, Europeo F4 e Italiano Formula Junior Elite
  2. Adriatic Cup: L’imbarcazione numero 8 del Campionato di F2, team Danese-Comparato, rappresenterà la città di Brindisi
  3. Paolo Longhi è il campione italiano F2 di Motonautica
  4. Porto di Ancona: doppio appuntamento con le crociere
  5. Campionato mondiale F2: a Brindisi i primi team

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=65888

Scritto da Redazione su ago 23 2019. Archiviato come Italia, Motonautica, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab