Home » Europa, Italia, News, Regate, Sport » ITALIA CAMPIONE EUROPEO A SQUADRE OPTIMIST 2019

ITALIA CAMPIONE EUROPEO A SQUADRE OPTIMIST 2019

La squadra composta dal campione europeo Alessandro Cortese (CV Crotone), la campionessa europea Federica Contardi (Tognazzi Marine Village) con Lorenzo Pezzilli (CV Ravennate) e Lisa Vucetti (SV Barcola Grignano) seguiti dal Tecnico Marcello Meringolo si sono laureati nuovamente Campioni Europei Team Race, secondi classificati i ragazzi polacchi e terzo gradino del podio gli spagnoli.

Il tecnico Marcello Meringolo ha dichiarato:
“Con questa vittoria, si completa una stagione eccezionale, direi irripetibile. Dopo la vittoria nel mondiale a squadre, ci siamo presentati a questo Europeo, sperando di poter fare una buona prestazione. È arrivata una vittoria sofferta, ma meritata di Lorenzo, Alessandro, Federica e Lisa. Una squadra determinata che dopo lo splendido europeo individuale, ha completato con questa vittoria, confermano il titolo del 2018, una stagione da favola.

Sono veramente contento del lavoro che abbiamo fatto, naturalmente devo dividere questa vittoria con Michele Ricci, e gli allenatori dei club Spyke Maioli, Alessio Frazzitta, Simone Ricci e Dragan Gasic, senza dimenticare Simone Gesi che ha magistralmente diretto il team all’europeo individuale.
Quando i sogni si realizzano sono ancora più belli, ma stavolta non è un sogno, è tutto reale!”

L’Italia vice il titolo europeo per la terza volta – nel 2016, 2018 e 2019: una tripletta eccezionale!

Leggi anche:

  1. Trofeo Optimist Italia KINDER+SPORT 2019: Vince Marco Gradoni
  2. Trofeo Optimist Italia – Coppa AICO: Il Day 1 è nel segno del Campione del Mondo Marco Gradoni
  3. Mondiale Optimist 2019 – Ieri sera la cerimonia di apertura ad Antigua
  4. Selezioni Nazionali Optimist: Lorenzo Pezzilli si qualifica per il Campionato Europeo Optimist 2019
  5. La Spagna vince il Campionato Europeo Optimist a squadre

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=65913

Scritto da Redazione su ago 25 2019. Archiviato come Europa, Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab