Home » Europa, Internazionale, News, Regate, Sport » Conclusi in Polonia i Campionati Europei Laser Under 21

Conclusi in Polonia i Campionati Europei Laser Under 21

Si sono conclusi a Dziwnow in Polonia i Campionati Europei Open Under 21 delle classi Laser Standard e Radial

I nuovi campioni europei sono il greco Anastasios Panagiotidis e la spagnola Ana Moncada; nella classifica maschile argento per l’israeliano Maor Benharoch e bronzo per il greco Dimitris Papadimitroiu, nella classifica open terzo posto per l’indiano Vishnu Saravanan, Lorenzo Masetti (Marvelia ASD) chiude l’europeo open in nona posizione e settimo tra gli europei e Rodolfo Silvestrini (LNI Porto San Giorgio) in 20esima e 18esimo tra gli europei.

Nei Radial medaglia d’argento per la bielorussa Ekaterina Sanko e bronzo per la tedesca Julia Buesselberg, Marta Zattoni (CV Bellano) conclude l’europeo in ottava posizione, Matilda Talluri (CN Livorno) in 11esima e Virginia Mazza (CV Ravennate) in 22esima.

Il prossimo Campionato Europeo Laser Under 21 si svolgerà in Montenegro dal 6 al 13 giugno 2020.

Leggi anche:

  1. Iniziate le fasi finali ai Campionati Europei Laser Under 21 in Polonia
  2. Iniziati a Dziwnow in Polonia i Campionati Europei Laser Under 21
  3. Conclusi a Michmoret (ISR) i Campionati Europei Techno293
  4. CAMPIONATO MONDIALE LASER RADIAL: Conclusi a Sakaiminato in Giappone i Campionati Mondiali Laser Radial
  5. Terza giornata ai Campionati Europei Laser Radial Youth

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=66022

Scritto da Redazione su ago 28 2019. Archiviato come Europa, Internazionale, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab