Home » Italia, News, Regate, Sport » CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI IN SINGOLO E COPPA PRIMAVELA 2019

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI IN SINGOLO E COPPA PRIMAVELA 2019

Prime regate a Reggio Calabria dei Campionati Nazionali Giovanili in singolo

 

Sono iniziate, a Reggio Calabria, le regate dei Campionati Nazionali Giovanili in singolo, organizzati dalla Federazione Italiana Vela.
Sono quasi 500 i giovani velisti che si sono sfidati oggi in mare nelle classi Optimist, Laser Radial, Laser 4.7, Techno 293 OD, RSX Youth e Kite.

Quest’anno la Federazione Italiana Vela ha scelto Reggio Calabria per ospitare i Campionati Italiani Giovanili in singolo nominando come partner tecnico organizzativo il Comitato Reggio Calabria Vela 2019, composto dal Circolo Made in Med e dal Circolo Velico Reggio. La sicurezza a mare vedrà la collaborazione della Capitaneria di Porto, della Guardia di Finanza di mare e delle Fiamme Gialle. L’evento potrà contare sul supporto del Comune di Reggio Calabria, della Città Metropolitana di Reggio Calabria, e della Regione Calabria.
E anche per quest’anno il legame di Kinder+Sport con il mondo della vela sarà soprattutto dedicato ai più piccoli: sarà infatti main Sponsor per i Campionati Italiani giovanili delle classi in singolo e per la Coppa Primavela.

Belle condizioni meteo questa mattina nello stretto di Messina con vento da Sud Sud-Est inizialmente sui 13 nodi che, nel corso della giornata, è purtroppo andato in calando.

Qui di seguito i risultati di giornata:

Optimist
I 151 giovani timonieri hanno concluso due prove. Il primo è Alex Demurtas (Fraglia Vela Riva) con un primo e un secondo, seguito da Tommaso de Fontes (Circolo Nautico NIC) con 1,3 e da Zeno Marchesini (Fraglia Vela Malcesine) con i parziali di 3, 3.

Laser Radial
Nessuna prova ierii.

Laser 4.7
Una sola prova per i 101 laseristi del 4.7 divisi in due flotte; Tommaso Fabbri (CN Cervia) e Mattia Cesana (FV Riva) sono in prima posizione, secondo posto per Davide Nicoli (CV La Spezia) e Giovanni Masetti (Marvelia ASD) e terza posizione per Mattia Santostefano (SV Cosulich) e Lorenzo Gavassini (CN Chioggia).

Sono 97 gli atleti impegnati nelle tavole a vela, 17 nell’RS:X Youth e 80 nei Techno 293 divisi per età, e tutti oggi hanno concluso tre prove.

RS:X Youth
Tre prove sul campo degli RS:X Youth: al primo posto Giorgio Stancampiano (Club Canottieri Roggero Lauria) con 2, 1, 1, secondo è Roberto Galletti (Ass. Albaria) con 1, 2, 4 e terzo Simone Montanucci (LNI Civitavecchia) con 4, 3, 3.

Techno 293
Negli Under 13 Edoardo Guarnati (Fraglia Vela Malcesine) è in testa con 5, 1, 1, al secondo posto troviamo Luca Barletta (Adriatico Wind Club) con 1, 4, 4 seguito da Anna Polettini (Circolo Surf Torbole) con 4, 2, 3.
Conduce il gruppo degli Under 15 Marco Guida di Ronza (Nauticlub Castelfusano) con 3, 2, 4, è secondo Federico Pilloni (C V Windsurfing Club Cagliari) con 1, 4, 5 mentre al terzo posto troviamo Giulio Orlandi (SEF Stamura) con 2, 1, 8.
Tra i più grandi, negli Under 17, Alessandro Melis (CV Windsurfing Club Cagliari) è il leader con due primi e un secondo, dietro di lui Davide Antognoli (Nauticlub Castelfusano) con 1, 2, 2 e terza Sofia Renna (Circolo Surf Torbole) con 4, 3, 3.

Kitesurf – TT:R
Concluso il primo tabellone con solo due atleti a punteggio pieno, Andrea Prinicipi (CN Maremma) occupa il primo posto e Giovanni Rogolino (Made in Med Comunity) è in seconda posizione, domani si riprenderà con il secondo tabellone.

Oggi la partenza è prevista alle 11 per i Laser e gli Optimist e alle 12 per le tavole e i kite.

Leggi anche:

  1. CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI IN SINGOLO E COPPA PRIMAVELA 2019 DOMANI PRIMO GIORNO DI REGATE
  2. COPPA PRIMAVELA E CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI IN SINGOLO 2019
  3. COPPA PRIMAVELA E CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI IN SINGOLO 2018
  4. 32° Coppa Primavela e Campionati Nazionali Giovanili per le classi in singolo
  5. 29a COPPA PRIMAVELA E CAMPIONATI NAZIONALI GIOVANILI CLASSI IN SINGOLO A NAPOLI

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=66044

Scritto da Redazione su ago 29 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab