Home » Internazionale, News, Regate, Sport » J/70 World Championship 2019: Un ottimo Enfant Terrible-Adria Ferries guadagna la vetta della classifica dopo il Day 2

J/70 World Championship 2019: Un ottimo Enfant Terrible-Adria Ferries guadagna la vetta della classifica dopo il Day 2

Torquay (UK)- Brilla nella seconda giornata del Campionato del Mondo J/70 Enfant Terrible-Adria Ferries di Alberto Rossi che, con risultati parziali di 1-16-2, recupera posizioni importanti in classifica e guadagna la vetta del ranking provvisorio della manifestazione iridata, iniziata ieri nelle acque inglese di Torquay.

L’equipaggio di Alberto Rossi ha saputo leggere bene le  difficili condizioni odierne, caratterizzate da corrente forte e vento instabile in progressivo aumento, fino a toccare punte di 13 nodi nel corso della terza prova: tendenza che dovrebbe continuare, dato che domani sono previsti venti tesi, prossimi ai 20 nodi.

Enfant Terrible-Adria Ferries, grazie ai risultati odierni, balza in testa alla classifica lasciandosi alle spalle, in top-three, i già campioni iridati statunitensi, impegnati a bordo di Catapult, e l’imbarcazione inglese Eat, Sleep, J, Repeat, fresca vincitrice del titolo nazionale.

E’ una buona giornata anche per Petite Terrible-Adria Ferries di Claudia Rossi che, dopo una prima prova difficile chiusa al 38mo posto, torna ad incrociare in testa alla classifica chiudendo le regate successive in 12ma e 14ma posizione. I piazzamenti odierni permettono all’equipaggio di Claudia Rossi di chiudere ancora una volta la giornata in top-ten, occupando il sesto posto della classifica generale.

Le regate riprenderanno domani mattina: con otto prove ancora da disputare, l’edizione 2019 del Campionato del Mondo J/70 entra nel vivo più che mai. Va inoltre considerato che l’evento, previsto su quattordici prove, conterà su due scarti dopo il completamento della dodicesima regata.

A bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regatano Alberto Rossi, Branko Brcin, Alberto Bolzan, Stefano Rizzi e Bianca Crugnola.

A bordo di Petite Terrible-Adria Ferries regatano Claudia Rossi, Michele Paoletti, Giulio Desiderato, Matteo Mason e Rossella Losito.

Classifiche a questo link.

Leggi anche:

  1. Campionato del Mondo J/70: Ottimo esordio per Petite Terrible-Adria Ferries, seconda dopo la prima giornata; Enfant Terrible è quattordicesimo
  2. J/70 European Championship: continua la corsa verso il podio, Enfant Terrible-Adria Ferries è ventitreesimo
  3. J/70 European Championship 2019:Conclusa la serie di qualificazione, Enfant e Petite Terrible – Adria Ferries entrano in Gold Fleet e puntano al podio
  4. Rolex Farr 40 World Championship 2013: Enfant Terrible-Adria Ferries ritrova passo e classifica
  5. Rolex Farr 40 World Championship 2012: Enfant Terrible-Adria Ferries terzo dopo cinque prove

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=66289

Scritto da Redazione su set 3 2019. Archiviato come Internazionale, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab