Home » Eventi, Italia, News, Regate, Sport » Regione Liguria/Vele d’Epoca-Piana: “Non è solo una festa del mare e per il mare, ma una festa per tutta la città”

Regione Liguria/Vele d’Epoca-Piana: “Non è solo una festa del mare e per il mare, ma una festa per tutta la città”

Il presidente dell’Assemblea legislativa ha assistito oggi all’inaugurazione della celebre manifestazione sportiva che si svolge a Imperia dal 1986

«Il mare della Liguria, la sapienza di un’arte cantieristica che conta su un’antica tradizione e l’eleganza indiscussa della barca a vela. Sono questi, ancora una volta, gli affascinanti protagonisti di “Vele d’Epoca” che, anche quest’anno, consacra Imperia centro di primordine delle regate nel Mediterraneo». Con queste parole il presidente del Consiglio regionale Alessandro Piana ha salutato, oggi pomeriggio, l’avvio della manifestazione che dal 1986 richiama nel ponente ligure competitor di respiro internazionale e le imbarcazioni più belle e prestigiose in questa disciplina sportiva.

Piana ha assistito all’inaugurazione organizzata sul Palco Spettacoli, a Calata Anselmi. «Vele d’Epoca non è solo una festa del mare e per il mare, ma anche una festa per tutta la città, che – aggiunge il presidente – diventa teatro di concerti, eventi musicali, spettacoli pirotecnici che richiamano migliaia di persone e non solo gli appassionati del settore».

Il presidente ha espresso i complimenti suoi personali e di tutta l’Assemblea legislativa al Comune di Imperia, agli ideatori e agli organizzatori della manifestazione.

Leggi anche:

  1. Regione Liguria-Piana: “Un brand legato indissolubilmente a Genova e a tutta la liguria”
  2. Regione Liguria: al via la Campagna di monitoraggio su plastica in mare nel Santaurio dei Cetacei
  3. ISSATE LE VELE PER LA LORO PIANA CARIBBEAN SUPERYACHT REGATTA & RENDEZVOUS
  4. Vele d’Epoca di Imperia Panerai Classic Yachts Challenge 2012
  5. 100 A 1000 VELE: LA FESTA DEL MARE DI ROMA

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=66446

Scritto da Redazione su set 6 2019. Archiviato come Eventi, Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab