Home » Italia, Motonautica, News, Sport » Waterfestival: ecco tutti i piloti in gara per la Finale del Mondiale F4

Waterfestival: ecco tutti i piloti in gara per la Finale del Mondiale F4

Tra conferme di successo internazionale e promettenti new entry, sabato 7 e domenica 8 settembre undici driver competeranno per il podio

Tra grandi conferme e giovani promesse, sono undici i driver che parteciperanno alla Finale del Campionato Mondiale di Formula 4 questo weekend, sabato 7 e domenica 8 settembre, al Waterfestival di Viverone.

La quinta edizione della manifestazione sportiva – organizzata dalla scuderia di Casale Monferrato “Rainbow Team Association asd” dell’ex pilota e ora presidente Fabrizio Bocca, campione mondiale di Motonautica F1 H20 nel 1992, in collaborazione con il Comune di Viverone, la Regione Piemonte, U.I.M. (Union International Motonautique) e FIM (Federazione Italiana Motonautica) – che dopo sei anni dall’ultimo Gran Premio torna tra le sponde del lago biellese con la Manifestazione Sportiva di Motonautica Internazionale ospiterà talenti delle più importanti scuderie internazionali già noti nel mondo sportivo della motonautica.

Le conferme su cui si concentrano le maggiori aspettative sono sicuramente i tre driver dell’attuale podio della classifica generale data dal risultato delle prime due gare del Campionato. Al primo posto troviamo il finlandese Tuukka Lehtonen con un totale di 37 punti. Segue il connazionale Alexander Lindholm, driver entrato in categoria Formula 4 nel 2015 che vanta un terzo posto nel campionato nordico del 2016, nel campionato finlandese del 2017 e del 2018, una seconda posizione a Xiangyang, terza ad Abu Dhabi e primoa a Sharjah. Completa il podio il lettone Nikita Lijcs, attualmente in terza posizione in classifica.
Al momento quinto in classifica, correrà in finale anche Totti Kemppainen, terzo driver finlandese nella rosa dei partecipanti al Waterfestival di Viverone.

In nona posizione troviamo un altro finlandese, Alec Weckstrom, figlio del famoso atleta Michael Weckstrom: un nuovo talento che ha iniziato da poco, ma va già molto forte. In ordine, poi, c’è il lituano Paulius Stainys, attualmente in decima posizione nella classifica generale, seguito dall’undicesimo, lo svedese Morgan Jernfast che vanta una carriera strabiliante: Jernfast è stato Campione del Mondo di Formula 4 e Campione Europeo di Formula 4 nel 2018 e quarto nel Mondiale di F4 nel 2017.

A completare l’elenco dei piloti iscritti che si disputeranno la finale ci sono tre novità assolute che partono senza punteggio in classifica. Tra di loro, l’ungherese Attila Horvath che ha precedentemente preso parte alla gara del Campionato Europeo di Brindisi come l’italiano Christian Spatola, al suo esordio al Campionato Mondiale di Formula 4, ma già noto ai suoi avversari. Il giovane diciottenne napoletano del Circolo Polisportiva Argo è sceso in campo nella Formula 4 per la prima volta gli scorsi 24 e 25 agosto in occasione delle gare di Brindisi in cui si è conquistato il quarto posto.

Un risultato eccellente per essere alle prime esperienze tra i grandi: Christian arriva, infatti, direttamente dalla Formula Junior ed è uno dei primi allievi piloti dell’attività giovanile della Federazione Italiana Motonautica che passa a una categoria superiore. A Viverone correrà con la barca numero 29 messa a disposizione proprio dalla Federazione che ha creduto nella capacità propedeutica della categoria F4 a formare i campioni del domani.

A chiudere il team il lettone Niklavs Parolis e il tedesco Philipp Franz al suo esordio in una gara di Mondiale Formula 4.

Il V Gran Premio di Motonautica di Viverone ospiterà, oltre alla Finale del Campionato Mondiale di F4, anche le gare del Campionato Italiano di Formula Junior Elite e del il Raduno Internazionale di Barche Storiche da Corsa.

Di seguito l’elenco completo delle due categorie.

RACERS BARCHE STORICHE

Alberto Huober n. 37 ITALIA
Guido Pesenti n. 18 ITALIA
Guido Romani n. 98 ITALIA
Mauro Balzarini n. 76 ITALIA
Mauro Prospero n. 102 ITALIA
Roberto Huober n. 10 ITALIA

Renate Kalberer n. 23 SVIZZERA
Stefano Mueller n. 85 SVIZZERA
Thomas Amann n. 70 SVIZZERA

Bernard Pottier n. 24 FRANCIA
Chaterine Jules n. 4 FRANCIA
Jean Charles Schmitt n. 075 FRANCIA

PILOTI FORMULA JUNIOR

Ottavio Massimo Petroni
Biagio Capuano
Oleg Bocca
Federico Oldanini
Anja Regonelli
Mauro Cavalloni
Guglielmo Martinelli
Leonardo Pascali
Andrea Cavalloni
Gian Mattia Petroni
Ettore Bo
Christian Spatola
Salvatore Barone
Francesco Lubrano Lavadera

Leggi anche:

  1. A Brindisi doppio importante appuntamento per il Rainbow Team
  2. Da Brindisi, tutti i risultati dell’”Adriatic Cup 2019” con il Mondiale F2, l’Europeo F4 e l’italiano Formula Junior Elitè
  3. A Mora in Svezia, 5 piloti azzurri di motonautica Circuito impegnati nelle tappe dei Mondiali della F/500 e F/250 e nel Mondiale Osy/400
  4. A Bitterfeld 10 piloti azzurri impegnati nelle prove del Mondiale F/500 e degli Europei F/250 ed F/125
  5. In Germania, 5 piloti azzurri impegnati nel Mondiale F/500 e negli Europei F/250

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=66459

Scritto da Redazione su set 6 2019. Archiviato come Italia, Motonautica, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab