Home » Italia, News, Regate, Sport » A ‘Che soddisfazione’ la “Lui & Lei, un uomo e una donna in vela”

A ‘Che soddisfazione’ la “Lui & Lei, un uomo e una donna in vela”

VENEZIA- È Luigi Zennaro, al timone di “Che Soddisfazione”, insieme a Marzia Telaroli ad aggiudicarsi la “Lui & Lei, un uomo ed una donna in vela”, la manifestazione organizzata organizzata dallo Yacht Club Venezia in collaborazione con Il Portodimare grazie al supporto logistico offerto dal Marina Sant’Elena.

Inizialmente in programma sabato 7 e domenica 8 settembre, l’evento era stato rinviato a questo fine settimana a causa delle condizioni meteo avverse. Condizioni meteo che però, nonostante il posticipo, hanno continuato a mettere qualche grattacapo agli organizzatori, con il comitato di regata composto da Emilia Barbieri e Gianfranco Frizzarin costretto ad optare per un percorso costiero a causa del vento di bora che da qualche giorno soffia su tutta la costa Adriatica.

In totale erano 31 le imbarcazioni iscritte all’evento, che prevedeva il sabato un momento di convivialità grazie alla cena offerta ai partecipanti dallo Yacht Club Venezia presso i locali della Scuola Navale Militare Francesco Morosini. Durante la serata di particolare importanza anche il momento dedicato alla Fondazione Lene Thun, ONLUS impegnata nella realizzazione di servizi permanenti di “terapia ricreativa” che opera in diversi contesti patologici e di disagio, soprattutto nell’ambito dell’età pediatrica e giovanile all’interno di ospedali.

Domenica mattina dopo la partenza alle ore 11:00 ed un breve disimpegno la flotta si è diretta verso la boa posta a tre miglia prima di mettere la prua verso la linea di arrivo. Detto della vittoria di “Che soddisfazione”, le vittorie di categoria sono andate a “Laguna Trasporti” di Simonato Giorgio in classe A, “Che Soddisfazione” in classe B, “Gaucho Bagigia” di Roberto Tiozzo in classe C e a “Mael” di Lanulfi Lino in classe D.

Conclusa la regata la sede dello Yacht Club Venezia ha accolto i partecipanti per la cerimonia di premiazione, dove a far gli onori di casa c’era il presidente dello Yacht Club Mirko Sguario:”È stata un’edizione un po’ sofferta ma proprio per questo di grande soddisfazione. Ringrazio tutti i partecipanti e gli sponsor Generali Marco Bortoli,Bevini, Acqua dell’dell’Elba ,Astoria ,Azzurrina”.

Al fianco dello Yacht Club Venezia nell’organizzazione di importanti appuntamenti sportivi anche importanti aziende quali Generali, Astoria Wines, Acqua dell’Elba, Thun, Bevini, Fonte Azzurrina. Da sottolineare inoltre anche il supporto offerto allo yacht club da Bellini Cannella, Bristot, Alibert, 32 Via dei Birrai, Alterego, Pettenon Cosmetics, Officina Bernardi, Gianmarina Amatori, Alilaguna.

Per la migliore riuscita dell’evento si ringrazia inoltre: Hotel Luna Baglioni, Hotel Cà Sagredo, Hotel Centurion, Hotel Londra Palace, Rifugio Orso Bruno, Val di Sole Trentino.

Leggi anche:

  1. Il 21 e 22 settembre a Venezia la “Lui & Lei, un uomo e una donna in vela”
  2. Nel weekend il gran finale di Chioggia Vela: Sabato il Trofeo Chioggia Vela
  3. Concluso con soddisfazione il XII Campionato Provinciale per velisti diversamente abili
  4. Previsioni meteo avverse: La Lui&Lei rinviata a domenica 22 settembre
  5. Il 7 e 8 settembre a Venezia la “Lui & Lei, un uomo e una donna in vela”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=67333

Scritto da Redazione su set 23 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab