Home » Italia, News, Regate, Sport » Conclusa la prima edizione del Mixed offshore European Championship

Conclusa la prima edizione del Mixed offshore European Championship

Si è conclusa con la vittoria di Lisa Berger e Christian Kargl la prima edizione del Mixed offshore European Championship, promosso da Barcolana e da Nastro Rosa, l’evento organizzato da SSI che dal prossimo anno porterà nuovamente in mare il format del Giro d’Italia a vela.

Il Mixed Offshore European Championship, ha visto l’equipaggio austriaco composto da Lisa Berger e Christian Kargl vincere dopo 187 miglia di navigazione, per buona parte in condizioni di vento leggerissimo. Partiti mercoledì da Venezia, di fronte Piazza San Marco, i sette equipaggi composti da due persone – un uomo e una donna – hanno prima attraversato l’Adriatico all’altezza di Rovigno, quindi sono scesi verso Sud fino all’Isola di Lussino prima di doppiare il faro di San Giovanni in Pelago e quindi fare rotta verso il Golfo di Trieste.

Gli austriaci hanno tenuto la testa della flotta per buona parte della regata, seguiti dal team francese e da quello belga. L’arrivo è stato dato di fronte al terrapieno di Barcola dalla SVBG, che ha così festeggiato il primo campione europeo della nuova specialità olimpica, “in vigore” a partire dalle Olimpiadi del 2024. I blasonati team dell’Europeo mixed saranno protagonisti, con i loro scafi da 30 piedi, anche in Barcolana.

Leggi anche:

  1. 420 e 470 Junior European Championship
  2. J/70 European Championship 2019: La prima giornata delle finals è dolceamara per gli equipaggi della famiglia Rossi
  3. J/70 European Championship 2019:Conclusa la serie di qualificazione, Enfant e Petite Terrible – Adria Ferries entrano in Gold Fleet e puntano al podio
  4. Conclusa la Coppa Primavera: La prima edizione a Mister X e Maramao
  5. CONCLUSA LA PRIMA EDIZIONE DELLA ROLEX SWAN CUP CARIBBEAN

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=68534

Scritto da Redazione su ott 12 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab