Home » Italia, News, Regate, Sport » Nacra 15 Worlds 2019 – Day 1

Nacra 15 Worlds 2019 – Day 1

Buon inizio a Marsiglia per il primo giorno di regate del Campionato Mondiale Nacra 15.

Gli 80 iscritti sono stati divisi in due flotte e hanno iniziato la loro corsa per il titolo mondiale con un vento dai 5 ai 15 nodi da est. Per loro è stata la prima occasione di competere sul futuro campo di regata delle Olimpiadi di Parigi del 2024.

Ogni gruppo è riuscito a fare quattro regate per un totale di otto prove disputate sotto un cielo piovoso.
I prossimi giorni saranno probabilmente difficili dal punto di vista metereologico con previsioni di vento forte che renderà incerto il programma della manifestazione.

Per quanto riguarda gli alteti italiani, la classifica provvisoria dopo quattro prove vede terzi in classifica Andrea Spagnolli e Alice Cialfi (risultati di giornata 8, 5, 2, 3) con 18 punti a solo 1 punto dal primo e dal secondo, al 15esimo posto Carlo Centrone e Diana Passoni (5, 10, 14, 9) e al 20 esimo Nicolò Atzori e Roberta Cerciello (7, 13, 17, 7).

In testa gli australiani Georgia PAYNE e Nathan BRYANT/17 punti, seguiti a pari punti dai francesi Thomas PROUST & Lou BERTHOMIEU (FRA).

Foto: Laurens Morel

Leggi anche:

  1. Nacra 15 Worlds 2019 Domani a Marsiglia le prime regate
  2. Melges 24 Worlds 2019: Nella penultima giornata, Arkanoè by Montura centra una preziosa vittoria e apre la lotta per il podio Corinthian
  3. 2019 Melges 24 Pre Worlds: A Villasimius Bombarda mantiene il controllo, ma FGF accorcia le distanze
  4. 2019 Melges 24 Pre Worlds: Il day 1 risponde al solo nome di Bombarda Racing
  5. 6 MEDAGLIE PER L’ITALIA AI MONDIALI GIOVANILI 49er/49erFX/Nacra 17 e PARA WORLDS

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=69014

Scritto da Redazione su ott 21 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab