Home » Europa, News, Regate, Sport » Campionato del Mondo Melges 32: Alla vigilia del gran finale Calvi Network lotta per il podio

Campionato del Mondo Melges 32: Alla vigilia del gran finale Calvi Network lotta per il podio

Valencia- Sarà anche un Mondiale Melges 32 che procede a rilento (cinque le prove valide in tre giorni) quello in corso di svolgimento in una placida e soleggiata Valencia, ma per Calvi Network (oggi, 7-2) soffia una brezza foriera di forti emozioni.

Capita infatti che, anche nel corso della terza giornata, l’equipaggio di Carlo Alberini sia riuscito a dare del tu agli evanescenti refoli dell’ottobre valenciano; confidenza valsa un passo in avanti in classifica, dal quinto a quarto, e la conseguente sistemazione vista podio.

Ora, se per il titolo La Pericolosa di Christian Schwoerer (5-1) appare aver rotto gli indugi confermando il passo valso la vittoria nella tappa di Barcellona, a giocarsi le piazze d’onore restano in tre, Wilma di Fritz Homann (2-6), Caipirinha di Martin Reintjes (3-7), vincitore delle Melges 32 World League 2019, e Calvi Network.

Una valutazione fatta alla luce della fondata possibilità che il Mondiale Melges 32 venga deciso da una prova secca con annesso ingresso dello scarto: i bollettini meteo anticipano infatti un’altra giornata avara di vento. Giornata che vede fissato per le 15 il segnale di avviso dell’ultima partenza, quando in questi giorni la termica non si è mai stesa prima delle 16.

Domani(oggi ndr), va da sé, si vedrà a partire dalle ore 12, come afferma Carlo Alberini: “Nonostante le giornate di passione, stiamo reggendo bene la tensione e questo dimostra che siamo cresciuti come squadra. In acqua siamo veloci e ispirati: davanti abbiamo equipaggi di livello e non sarà facile bruciarli in volata, ma certo la determinazione non ci manca”.

A bordo di Calvi Network regatano Carlo Alberini, Karlo Hmeljak, Dede De Luca, Jas Farneti, Marco Furlan, Stefano Visintin, Matteo Ramian e Irene Bezzi.

La stagione del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Titanium International Group, TiFast, Lift-Tek, Ilva Glass, Iconsulting, Mureadritta, Officine Belletti, Biolab, Petrol Lavori e Meteomed.

Entry list e classifiche a questo link.

Leggi anche:

  1. Campionato del Mondo Melges 32: Calvi Network centra subito un bullet
  2. A Valencia Calvi Network si prepara per il Campionato del Mondo Melges 32
  3. Melges 32 World League: Alla vigilia del gran finale, guida La Pericolosa. Calvi Network nono
  4. J/70 European Championship, alla vigilia della giornata conclusiva Calvi Network lotta per il podio
  5. Quantum Key West Race Week 2016: Calvi Network al comando alla vigilia del gran finale

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=69369

Scritto da Redazione su ott 27 2019. Archiviato come Europa, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab