Home » Italia, News, Regate, Sport » Giacomo Giovanelli, primo nei Master, vince a Viareggio il XVII Trofeo Bertacca

Giacomo Giovanelli, primo nei Master, vince a Viareggio il XVII Trofeo Bertacca

Quaranta i timonieri scesi in mare per la Regata Nazionale Finn, sesta ed ultima tappa della Coppa Italia
Ancora una volta la Classe Finn è stata grande protagonista a Viareggio

Viareggio- Grazie a due vittorie e a un quinto posto di giornata, Giacomo Giovanelli (CN Fanese, 7 punti, 5,1,1) si è aggiudicato il XVII Trofeo Bertacca organizzato su delega della FIV dal Club Nautico Versilia e dalla Società Velica Viareggina con la collaborazione del Circolo Velico Torre del Lago e della LNI Sez. Viareggio e con il prezioso supporto della Capitaneria di Porto di Viareggio.

A completare il podio del tradizionale appuntamento riservato alla Classe Finn, Roberto Strappati (LNI Ancona, 11 punti; 6,3,2) e Matteo Iovenitti (CC Aniene 13 punti; 4,5,4), rispettivamente secondo e terzo classificato.

Il vincitore della regata d’apertura, Italo Bertacca (SV Viareggina), penalizzato da un UFD nell’ultima prova, si è invece dovuto accontentare del 13° posto (46 punti; 1,4, udf).

La Regata Nazionale Finn era valida anche per la Ranking Nazionale FIV 2019 e come sesta ed ultima tappa della Coppa Italia.
Tre le regate disputate dai quaranta timonieri della Classe Finn scesi in acqua nel tratto di mare antistante il porto di Viareggio nel week end appena concluso: nella giornata di sabato, caratterizzata da sole quasi estivo, è stato possibile disputare regolarmente due prove caratterizzate da vento sui 5/6 nodi (la prima) e sui 7/8 nodi (la seconda). Domenica, invece, il vento molto debole ha permesso di completare una sola regata.

Perfetti ed efficienti i Comitati di Regata (composto dal Presidente Carlos Wenzel e da Dario Caroti, Elena Ferro, Matteo Chimenti, Beatrice Bolletti e dall’aspirante Gian Paolo Cupisti) e delle Proteste (presieduto da Luciano Crocetti con Silvio Dell’Innocenti e Stefano Giusti).
Nella serata di sabato, presso il ristorante del Club Nautico Versilia, si è svolta una piacevole cena per i regatanti e i loro accompagnatori, gli ufficiali di regata e le assistenze.

Nel corso della cerimonia conclusiva presso le sale del Club Nautico Versilia, alla presenza dell’Assessore del Comune di Viareggio Patrizia Lombardi, del Comandante della Capitaneria di Porto di Viareggio Gianluca Massaro, del Segretario della II Zona Fiv Dario Caroti e del Segretario della Classe Finn Marco Buglielli, sono stati premiati anche il quarto e il quinto classificato, rispettivamente l’austriaco Michael Gubi (UTC Mondesee; 16 punti, 11,2,3) e Marco Buglielli, il primo delle categorie Master (Giacomo Giovanelli, come lo scorso anno), Grand Master (Marco Buglielli), GrandGrand Master (Michael Gubi) e Legend (Franco Dazzi, Presidente del CCV Versiliesi).

Un ringraziamento per il supporto fornito è stato rivolto da Muzio Scacciati a Claudio Puosi della Viareggio Porto 2020, al Presidente del CV Marina di Pietrasanta Gianluca Duranti, a Stefano Lunardi della Fimet di Viareggio, a tutti coloro i quali hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione e a tutti gli equipaggi della Classe Finn, da sempre piacevolmente ospitata al CNV.

Prossimo appuntamento con il Club Nautico Versilia è fissato per domenica 10 novembre con la Regata d’Inverno 2019, evento riservato alla vela d’Altura che concluderà la stagione agonistica del sodalizio viareggino.

Leggi anche:

  1. Conto alla rovescia per il XVII Trofeo Bertacca, Regata Nazionale e sesta tappa della Coppa Italia
  2. My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio
  3. Federico Colaninno vince a Viareggio il XVI Trofeo Bertacca Sail Equipment
  4. Nel week end a Viareggio il XVI Trofeo Bertacca, ultima tappa di Coppa Italia
  5. Giacomo Giovanelli si aggiudica il Trofeo Aldo Ferrari Coppa Italia Classe Finn

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=69396

Scritto da Redazione su ott 28 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab