Home » Altro, Eventi, Italia, News, Sport » 46° Trofeo Nico Sapio: venerdì l’apertura con grandi emozioni

46° Trofeo Nico Sapio: venerdì l’apertura con grandi emozioni

Scatta domani il 46° Trofeo Nico Sapio, la manifestazione natatoria internazionale a cura di Genova Nuoto e My Sport in collaborazione con la FIN e con il patrocinio di Regione Liguria (ente promotore) e Comune di Genova. La Sciorba sarà teatro di sfide di elevato valore in ragione della presenza delle stelle della Nazionale, protagonista agli ultimi Mondiali di Guangzhou, e di campioni in arrivo da varie parti del mondo.

Il programma di domani prevede il via alle batterie alle 8:45 e le finali a partire dalle 16:30, precedute dalla consegna di due riconoscimenti speciali. Il Municipio Media Val Bisagno consegnerà un premio alla genovese Martina Carraro, cresciuta nel Genova Nuoto e protagonista di un 2019 eccezionale con il bronzo ai Mondiali nei 100 rana e il nuovo primato italiano firmato in vasca corta a Bolzano con il tempo di 1.04.68. Genova Nuoto e My Sport festeggeranno l’americana Madison Kennedy per la sua decima partecipazione al Sapio.

Si parte alle 16:30 (diretta RAI) con i 400 stile libero caratterizzati dalla sfida tra Simona Quadarella ed Erica Musso. A seguire prima i 50 dorso maschili (16:35) e poi i 50 farfalla femminili (16:37) . Subito dopo i 200 stile libero maschili (16:39) con gli azzurri Matteo Ciampi, Stefano Di Cola e Alessio Proietti Colonna. I 100 stile libero femminili (16:47) vedranno brillare la statunitense Madison Kennedy insieme alla tedesca Foos e a Erika Ferraioli.  Alle 16:55 il confronto Pilato-Carraro nei 50 rana femminili. Alle 17,  Fabio Scozzoli se la vedrà nei 100 rana  maschili con il brasiliano Franca, il turco Sakci e Nicolò Martinenghi.

Appuntamento alle 17:07 con i 100 misti femminili e alle 17:15 con i 100 farfalla maschili  con la sfida Cseh-Josa,  Matteo Rivolta e il turco Goer. Alle 17:21 i 200 farfalla femminili: Ilaria Bianchi è favorita, la attaccheranno Alessia Polieri e Stefania Pirozzi.  Seguono i 200 dorso maschili (17:27) e i 200 rana femminili (17:35) con Ilaria Scarcella, Francesca Fangio e Natalia Foffi. Il programma prevede poi i 50 stile libero maschili (17:42), i 100 dorso femminili (17:47) e i 400 misti femminili (17:54). Alle 18:04 gli attesi 200 misti maschili con  Alberto Razzetti (Fiamme Gialle-Genova Nuoto), l’ungherese Laslo Cseh e l’americano Matthew Josa. Domenico Acerenza ha i favori del pronostico nei 1500, Matteo Lamberti prova a insidiarlo.

I biglietti per il Trofeo Nico Sapio, al costo di 10 euro per il venerdì e 15 euro per il sabato, sono acquistabili direttamente presso la biglietteria della Sciorba in via Adamoli 57 rosso e nelle piscine di Lago Figoi, Pontedecimo e Rivarolo.

Foto: Domeyko

Leggi anche:

  1. Pilato, Quadarella e Carraro illuminano il 46° Trofeo Nico Sapio alla Sciorba di Genova
  2. Weekend come sempre ricco di appuntamenti per il circuito master di nuoto
  3. Nuoto Master: Trofeo Città di Busto Garofalo alla Rari Nantes
  4. Weekend di appuntamenti per il circuito master della Federnuoto: quattro le gare in programma
  5. Nuoto Master: nel weekend Trofeo Buonconvento, Forum Sprint e Meeting Framaros

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=69880

Scritto da Redazione su nov 7 2019. Archiviato come Altro, Eventi, Italia, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab