Home » Altro, Italia, Marinas, News, Sport » Sabato scorso ospitato al Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici, sede dell’omonimo Yacht Club, il Seminario per Dirigenti Sportivi dei Circoli Affiliati II Zona FiV

Sabato scorso ospitato al Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici, sede dell’omonimo Yacht Club, il Seminario per Dirigenti Sportivi dei Circoli Affiliati II Zona FiV

Si è discusso della Federvela, delle classi veliche giovanili, del registro CONI 2.0 e di molto altro ancora

Rosignano Solvay– Si è svolto sabato scorso, presso la sala conferenze del Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici, sede dell’omonimo Yacht Club, il Seminario per Dirigenti Sportivi dei Circoli Affiliati II Zona FiV (Federazione italiana Vela) – Comitato Interregionale Toscana Umbria e LaSpezia. Presenti i rappresentanti di 56 delle 74 Società affiliate, nonché, come relatori, oltre al Presidente Comitato Seconda Zona Andrea Leonardi, il Presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre e la campionessa olimpica, nonché Direttore Tecnico Giovanile della Federazione Italiana Vela e Vice-Presidente C.O.N.I Alessandra Sensini. Nel corso del Seminario i partecipanti hanno potuto attingere al prezioso supporto tecnico dei relatori invitati su temi quali il ruolo centrale che Federvela svolge in un contesto di competitività di settore, l’attività sportiva giovanile, le nuove disposizioni del “Registro CONI” e, per quanto concerne l’attività zonale, la vela d’altura e il calendario dell’attività sportiva.

“Nella continuità degli intenti abbiamo dato seguito anche quest’anno alla buona abitudine di riunire i Dirigenti Sportivi degli Affiliati della Seconda Zona per condividere la moltitudine delle tematiche che da tempo ormai si sono fatte più complesse e sensibili nella loro nuova natura”, si legge nella lettera d’invito ai Presidenti dei Circoli Affiliati a firma del Presidente Comitato Seconda Zona Andrea Leonardi. “Gli interventi dei relatori – si legge ancora nella lettera d’invito – dimostrano la loro sensibilità ai temi e un’apprezzata prossimità al fondamentale ruolo della territorialità delle Zone”.

“È un onore per noi, in quanto Circolo Affiliato, ospitare, come già avvenuto in altre occasioni, la Fiv. Penso, ad esempio, ai corsi istruttori tenutisi qua in diverse occasioni. Crediamo fortemente nei valori rappresentati e portati avanti dalla Federazione, motivo per cui ci impegniamo, a nostra volta, in attività formative che educhino i navigatori di oggi e di domani all’andar per mare sicuri e consapevoli”, commenta l’Ammiraglio Stefano Porciani, Presidente dello Yacht Club Cala de’ Medici.

Leggi anche:

  1. La Federazione Italiana Vela e la II Zona Fiv al Versilia Yaching Rendez-Vous
  2. IL REPORT DELL’ASSEMBLEA DEI CIRCOLI DELLA XIV ZONA
  3. MERCOLEDÌ 18 FEBBRAIO SEMINARIO DI FORMAZIONE PER I DIRIGENTI SPORTIVI
  4. L’attività giovanile in V Zona
  5. Aggiornamento circoli della XII Zona a Venezia

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=70106

Scritto da Redazione su nov 13 2019. Archiviato come Altro, Italia, Marinas, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab