Home » Internazionale, News, Regate, Sport » Conclusi a Perth (AUS) i Mondiali Moth – Quinto posto per Francesco Bruni

Conclusi a Perth (AUS) i Mondiali Moth – Quinto posto per Francesco Bruni

Si sono conclusi a Perth in Australia i Mondiali del singolo foiling classe Moth con la netta vittoria dell’australiano Tom Slingsby che, con una serie di parziali impressionante (12 primi e un secondo), si aggiudica il mondiale con un giorno di anticipo.

Secondo posto per Kyle Langford (AUS) e terzo per l’oro olimpico uscente classe Laser Tom Burton (AUS), quinta posizione su 122 iscritti per il nostro Francesco Bruni che si toglie la soddisfazione di vincere l’ultima prova e termina al primo posto nella classifica Master.

Buon 18esimo posto per Gian Ferrighi (Univela Sailing) che chiude in seconda posizione tra gli Under23. Enrico Zennaro (YC Porto Piccolo) è 44esimo, Fabio Mazzetti (CV Arco) 45esimo e Michele Trimarchi (Marvelia ASD) 81esimo. Il prossimo mondiale della classe Moth si svolgerà a Weymouth (UK) dal 2 al 12 settembre 2020.

Leggi anche:

  1. Iniziati i Moth World Championships a Perth (AUS)
  2. Conclusi i Mondiali Hobie 16 in Florida Quinto posto per Morelli/Giannetti
  3. Conclusi a Spalato i Mondiali Laser Under21
  4. Conclusi a Ekaterinburg in Russia i Mondiali Giovanili Match Racing
  5. Zhik Nautica Moth Worlds

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=71435

Scritto da Redazione su dic 18 2019. Archiviato come Internazionale, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab