Home » Altro, Italia, News, Regate, Sport » ONLINE LE OSR 2020-2022 in italiano (cat. 3 e 4)

ONLINE LE OSR 2020-2022 in italiano (cat. 3 e 4)

Con la recente pubblicazione da parte di World Sailing della Revisione 2020-2022 delle OSR “Offshore Special Regulations”, contenenti, come noto, tutte le Prescrizioni sulla Sicurezza in mare in termini di caratteristiche strutturali, equipaggiamenti del battello e dell’ equipaggio, abbiamo pensato di venire incontro ad un esigenza molto sentita dai nostri Soci, pubblicando tempestivamente un’accurata traduzione delle Prescrizioni concernenti le Categorie 3 e 4 (addizionata della Sezione sulle Zattere), che coprono virtualmente tutte le regate “lunghe” che si svolgono nei nostri mari.

I cambiamenti introdotti con l’ ultima release sono evidenziati per un più pronto aggiornamento.
Con l’occasione Vi raccomandiamo di riferirVi sempre al Bando che nella perte introduttiva (“Regole”) oltre a stabilire la Categoria della Regata può anche, ai sensi della regola 2.01 delle OSR, apportare Prescrizioni additive e/o sottrattive.
Trovate la traduzione nella sezione “Regolamenti” del  Sito UVAI e buona lettura!

LINK DIRETTO

Leggi anche:

  1. Campionato del Mondo Optimist 2020: Per Riva del Garda un 2020 da capitale della vela giovanile
  2. 2020 OFFSHORE WORLD CHAMPIONSHIP Qualification Events
  3. ALESSANDRO ALBERTINI È IL NUOVO PRESIDENTE DI ANAMA PER IL TRIENNIO 2020-2022
  4. Il Comitato di gestione dell’AdSP MAM approva all’unanimità il Bilancio di previsione 2020 e il Triennale 2020-2022
  5. Campionato Italiano Minialtura 2014: è online il Pre-Bando di Regata

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=72328

Scritto da Redazione su gen 29 2020. Archiviato come Altro, Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab