Home » Italia, News, Regate, Sport » In attesa della tappa d’apertura del Circuito Nazionale 2020, a Carrara i J24 incontrano Andrea Casale

In attesa della tappa d’apertura del Circuito Nazionale 2020, a Carrara i J24 incontrano Andrea Casale

Imperdibile appuntamento sabato 15 febbraio con i consigli e i segreti del pluricampione iridato J24

Marina di Carrara-Appuntamento sabato 15 febbraio alle ore 10 al Club Nautico Marina di Carrara con una clinic sulla preparazione della barca pre-regata curata dal pluricampione iridato J24 Andrea Casale proprio per stimolare e preparare al meglio gli equipaggi J24 agli appuntamenti del 2020 fra i quali spicca, oltre al 40° Campionato Italiano Open che si svolgerà dal 28 maggio al 2 giugno a Trieste e alle nove tappe del Circuito Nazionale, il J24 European Championship in programma dal 29 aprile al 5 maggio a Porto San Rocco, organizzato dallo Yacht Club Porto San Rocco con la Triestina della Vela e lo Yacht Club Adriaco.

“Nella clinic in programma sabato 15 febbraio a Marina di Carrara, Andrea Casale ci aiuterà a verificare se esistono margini di miglioramento della velocità del nostro J24 dipendenti da regolazoni di manovre fisse e correnti- ha commentato il carrarino Pietro Diamanti, Vice Presidente J24 e organizzatore dell’incontro -Dopo la “lezione” teorica in aula, metteremo in pratica le regolazioni su una barca a terra. Se rimmarrà tempo e il meteo sarà favorevole, Andrea si è reso disponibile per una breve uscita nella quale ci seguirà sul gommone.

Sarà sicuramente un’esperienza molto positiva come quella organizzata lo scorso anno a Cervia in vista del Campionato Italiano. Anche in quell’occasione Andrea si era dimostrato disponibilissimo confermando ancora una volta la sua grande professionalità e l’affetto verso la Classe che lo ha fatto emergere a livello mondiale. Quest’anno Marina di Carrara ospiterà il 21 e 22 marzo la tappa d’apertura del Circuito Nazionale… quale miglior modo di iniziare se non con i consigli di un grande Campione?”

Casale è entrato a far parte del team North Sails Italia nel 2013, sfruttando l’opportunità di lavorare per (come ama ripetere) “la migliore compagnia di produzione di vele nel mondo”. Nonostante segua barche e programmi a tutto tondo, tiene sempre un occhio al One Design ed in particolare al J-24, Classe a cui è particolarmente affezionato e nella quale ha vinto due titoli mondiali e cinque italiani.
Appuntamento, quindi, a Marina di Carrara sabato 15 febbraio.

Leggi anche:

  1. Saranno le acque toscane di Marina di Carrara ad aprire la stagione agonistica 2020 della Classe Italiana J24
  2. Ad Olbia la tappa conclusiva del Circuito Nazionale J24
  3. Circuito Nazionale 2019 Classe J24: la classifica provvisoria in attesa della Regata Nazionale di Cervia
  4. Circuito Nazionale 2019 Classe J24: il bilancio in attesa del Trofeo Menchelli
  5. La quinta tappa del Circuito Nazionale J24: la Flotta J24 è attesa a Cervia

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=72374

Scritto da Redazione su gen 30 2020. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab