Home » Italia, News, Regate, Sport » Meeting Nazionale della Gioventù: Bene i giovani timonieri ravennati in quel di Alassio

Meeting Nazionale della Gioventù: Bene i giovani timonieri ravennati in quel di Alassio

Alassio – Buone notizie per la vela ravennate giungono da Alassio dove la squadra agonistica del Circolo Velico Ravennate ha preso parte al Meeting Nazionale della Gioventù, evento organizzato dal locale Circolo Nautico Al Mare e che ha radunato oltre duecento tra Cadetti e Juniores della classe Optimist.

I quindici rappresentati del team bizantino (gruppetto arricchito anche dalla presenza di qualche ospite norvegese) guidati come sempre da Gianni “Spike” Maioli affiancato dal nuovo coach dei Cadetti Elia Vitali, hanno ben figurato e si sono distinti grazie alle performance di Lorenzo Ricci, finito terzo tra gli Juniores (vittoria del gardesano Alex Demurtas) con la soddisfazione di un bullet centrato nella terza e ultima prova. Bene anche Francesca Gabricci, diciannovesima assoluta e nel gruppo di merito in campo femminile.

Ottimo secondo tra i Cadetti è risultato invece Diego Brera che, grazie a tre risultati in top five, ha infranto l’egemonia degli atleti della Fraglia Vela Malcesine, abili nell’occupare tre dei primi cinque posti in classifica generale (vittoria di Mattia Beneamati). Nei dieci ha chiuso Alessandro Riccetti, altro portacolori del sodalizio di Via Molo Dalmazia.

Leggi anche:

  1. I timonieri Optimist della Scuola Vela Mankin sempre sul podio
  2. Navigo Ergo Sum: i giovani atleti ravennati in navigazione alla volta di Venezia
  3. I giovani timonieri della Scuola Vela Valentin Mankin in partenza per Crotone
  4. I vincitori del Meeting della Gioventù ad Alassio
  5. TROFEO MARINA DI ALASSIO IL 2 E 3 MARZO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=73246

Scritto da Redazione su feb 26 2020. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab