Home » Eventi, Italia, News, Regate, Sport » Riparte il circuito Melges 32 World League, anche Caipirinha sulla linea di partenza

Riparte il circuito Melges 32 World League, anche Caipirinha sulla linea di partenza

Malcesine- Dopo mesi di stop, si torna finalmente a regatare. E’ tempo di scendere in acqua per la Classe Melges 32 che domani(oggi ndr.) darà il via alla sua prima serie di regate del 2020 in quel di Malcesine, dove la settimana scorsa i più piccoli Melges 20 hanno inaugurato la stagione agonistica italiana.

Presenti sulla linea di partenza nove barche in rappresentanza di sette nazioni: tra queste, non manca Caipirinha di Martin Reintjes che, dopo un 2019 ricco di soddisfazioni come la vittoria overall nelle Melges World League, nel 2020 punta a consolidare la propria posizione tra i leader della flotta.

Caipirinha incrocerà con i Campioni del Mondo a bordo di La Pericolosa e con alcuni equipaggi che da anni scrivono la storia della Classe Melges 32, come G-Spot, Vitamina e Startelekom, solo per citarne alcuni. Presente anche la new entry Ungherese Farfallina e nelle prossime tappe altre imbarcazioni si uniranno alla flotta.

Il primo warning signal è fissato per oggii, giovedì 9 luglio, alle 13.00: si potranno disputare fino a otto prove entro  le 15.00 di sabato 11 luglio, giorno conclusivo dell’evento in cui si incoronerà il King Of The Lake Melges 32.

Martin Renitjes, armatore di Caipirinha, ha commentato: “Dopo tante regate virtuali, è un piacere tornare alla vela: Malcesine è una location fantastica, nella quale fa sempre piacere venire a regatare. Siamo positivi per questa stagione, la flotta è competitiva ma daremo il massimo per toglierci delle soddisfazioni importanti. A bordo, l’equipaggio è rimasto pressoché invariato rispetto al 2019, salvo un paio di new entry: le giornate di allenamento sono state importanti per ritrovare i giusti equilibri, domani partiamo carichi di energia per la nuova stagione”.

A bordo di Caipirinha regatano Martin Reintjes, Francesco Rubagotti, Gabriele Benussi, Alberto Bolzan, Stefano Ciampalini, Alessandro Tonelli, Federico Buscaglia e Alessandro Siviero. L’attività del team è coordinata dal coach Flavio Grassi.

La stagione del Caipirinha Sailing Team è supportata da Montura, Armare Ropes, Ethic Sport e Best Wind.

Entry list e classifiche virtuali verranno postate sulla bacheca virtuale a questo link.

Leggi anche:

  1. Melges 32 World League: E’ Caipirinha di Martin Reintjes il vincitore della stagione 2019
  2. Melges 32 World League: Caipirinha si presenta alle finals di Barcellona da leader del ranking
  3. Melges 20 World League Finals: Caipirinha Jr è “rookie of the year”
  4. Melges 32 World League: Caipirinha vince l’ultima prova della serie e sfiora il podio
  5. Melges 20 World League: Per Caipirinha è il momento della Sardegna

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=76912

Scritto da Redazione su lug 9 2020. Archiviato come Eventi, Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab