Home » Italia, News, Regate, Sport » A Diego Brera e Lorenzo Ricci la Selezione Zonale Optimist del Circolo Velico Ravennate

A Diego Brera e Lorenzo Ricci la Selezione Zonale Optimist del Circolo Velico Ravennate

Marina di Ravenna- Conclusi i raduni di federali di Optimist e 29er, per il Circolo Velico Ravennate si è presto concretizzato il momento del ritorno all’attività agonistica ufficiale. Occasione è stata la Selezione Zonale della classe Optimist, prova di selezione per il Campionato Italiano che si concluderà con l’appuntamento in programma a inizio agosto presso il Club Nautico di Savio.

Importante la riposta dei partecipanti, a dimostrazione della grande voglia di mare e vela dei giovani timonieri protagonisti della classe Optimist, radunatisi in oltre settanta per una due giorni di regate che, dopo le tre prove disputate sabato, nel corso di domenica ha dovuto fare i conti con il mare agitato e con l’impossibilità di affrontare i flutti in sicurezza.

Le classifiche, determinate quindi dai risultati maturati nel corso della prima giornata, hanno visto imporsi tra gli Under 11 Diego Brera, atleta del Circolo Velico Ravennate capace di due secondi e un primo, davanti a Giorgia Saragoni (Società Velica Gecrvia) e Rebecca Spadazzi (Club Nautico Riccione).

Tra gli Under 16, invece, il podio è stato tutto a favore del sodalizio di Via Molo Dalmazia, con Lorenzo Ricci primo grazie a due successi di giornata e un secondo davanti a Francesca Gabbricci e Lorenzo Lampronti Pleiadi.

“Siamo davvero soddisfatti di come sono andate le cose tra le boe e dei risultati ottenuti dai nostri atleti – commenta il consigliere del Circolo Velico Ravennate, Carlo Mazzini – Si trattava della prima regata organizzata dopo il blocco dovuto all’emergenza sanitaria e i numeri parlano di un grande successo. Da quando è stato possibile tornare ad allenarsi abbiamo lavorato molto, sia a terra, sia in acqua, e i risultati dei nostri ragazzi stanno a dimostrarlo”.

Contestualmente, a Cattolica si svolgevano le regate valide per la Regata Zonale della classe Laser, articolatasi su tre prove e su un solo giorno di regate, viste le condizioni proibitive di domenica. Anche in questo caso gli atleti del Circolo Velico Ravennate, allenati da Fabio Emiliani, si sono distinti, conquistando diverse delle piazze utili ad ottenere la qualifica per il Campionato Italiano. Tra gli Standard, dove non si assegnavano posti per l’Italiano, a salire sul podio sono stati Matteo Guardigli, secondo, e Umberto Gueltrini, giunto terzo. Mentre tra i Radial, dove i posti in palio erano quattro, hanno ottenuto il diritto di rappresentare il CVR al Campionato Nazionale Simone Babini e Francesco Emiliani, finiti rispettivamente secondo e terzo dietro a Tommaso Fabbri di Cervia. Tra i 4.7, invece, soddisfazione per Giacomo Guardigli che, quinto assoluto, è arrivato secondo degli Under 16.

Leggi anche:

  1. Al Circolo Velico Ravennate si riparte dai raduni federali Optimist e 29er
  2. XVIII Meeting Giovanile Optimist: I giovanissimi del Circolo Velico Ravennate continuano il loro percorso di crescita
  3. Circolo Velico Ravennate, tutti gli aggiornamenti dalla squadra agonistica Optimist
  4. Campionato Zonale Optimist: primi successi stagionali per Lorenzo Pezzilli e Diego Brera
  5. Regata Interzonale Optimist: il Circolo Velico Ravennate ospita l’apertura di stagione

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=77066

Scritto da Redazione su lug 14 2020. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab