Home » Internazionale, Motonautica, News, Sport » Il Presidente UIM Raffaele Chiulli e il Rettore Salvatore Cuzzocrea firmano importante accordo di collaborazione

Il Presidente UIM Raffaele Chiulli e il Rettore Salvatore Cuzzocrea firmano importante accordo di collaborazione

Il Presidente della Federazione Mondiale Motonautica (UIM) Dr. Raffaele Chiulli e il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Messina Prof. Salvatore Cuzzocrea hanno firmato uno storico accordo di collaborazione.

L’UIM, che già aveva accreditato i laboratori di Progettazione Nautica ed Industriale del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Messina come “UIM certified Test Laboratory”, svilupperà assieme all’Università di Messina sinergie su ambiti di comune interesse tra i quali seminari divulgativi, conferenze tecniche e scientifiche, programmi congiunti di insegnamento, attività e progetti di ricerca, pubblicazioni e trasferimento tecnologico, programmi ed attività per ricercatori e dottorandi di ricerca e per studenti e laureati attraverso tesi di laurea, stage e tirocini. “Sono particolarmente soddisfatto – afferma il Presidente della UIM Raffaele Chiulli – che la nostra federazione internazionale, tra le più antiche istituzioni sportive a livello mondiale, con un secolo di storia, riconosciuta dal Comitato Olimpico Internazionale (CIO) come organo di governo mondiale della Motonautica e membro di ARISF (l’Associazione di tutte le federazioni sportive internazionali riconosciute dal CIO) e di GAISF (l’Associazione di tutte le federazioni sportive olimpiche e non olimpiche) che mi onoro entrambe di presiedere, abbia firmato questo accordo di collaborazione con l’Università degli Studi di Messina.

Al riguardo – continua Chiulli – concrete sinergie tra le due Istituzioni sono già in essere, non ultimi i test di verifica sulla cella di sicurezza, effettuati dai laboratori di Progettazione Nautica e Industriale del Dipartimento di Ingegneria, coordinati dal Prof. Ing. Eugenio Guglielmino e Ing. Filippo Cucinotta, effettuati sull’imbarcazione “Tommy One” che, con i piloti Schepici e Montavoci, tenterà il record del mondo nelle acque tra Messina e Vulcano. Il Magnifico Rettore Prof. Salvatore Cuzzocrea ha voluto con la sua presenza dar risalto alla collaborazione fornendo sin da subito concrete risposte operative e la prova di record del mondo nelle acque di Messina ne è esempio palese”.

Leggi anche:

  1. Motonautica, Chiulli e Ricci Bitti al Museo Olimpico di Losanna per gli UIM Awards 2020: «Tanti giovani e donne per uno sport di grande vitalità»
  2. MARAKEB TECHNOLOGIES E FINCANTIERI FIRMANO MOU DI COLLABORAZIONE NELLA TECNOLOGIA
  3. Firma accordo di collaborazione tra il Comune di Livorno e RETE – Associazione Internazionale per la Collaborazione tra Porti e Città
  4. Italia-Egitto: Confindustria e FEI firmano accordo di collaborazione
  5. Adsp e Università di Bari firmano accordo con il Propeller Brindisi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=78060

Scritto da Redazione su ago 28 2020. Archiviato come Internazionale, Motonautica, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab