Home » Italia, News, Regate, Sport » CAMPIONATO ITALIANO GIOVANILE SINGOLI, CLASSE O’PEN SKIFF – DAY 2

CAMPIONATO ITALIANO GIOVANILE SINGOLI, CLASSE O’PEN SKIFF – DAY 2

Secondo giorno con tante regate al Tognazzi Marine Village: vento 6-10 nodi: due prove per i più piccoli, altre quattro per le categorie Under 13 e Under 17
Giovedi 3 il gran finale con la corsa ai titoli italiani

Un’altra giornata positiva oggi sul litorale di Ostia per il Campionato Italiano Giovanile e Coppa del Presidente
FIV della classe O’Pen Skiff in programma fino a domani presso il Tognazzi Marine Village, adiacente il Villaggio Tognazzi.

Un vento da Sud di intensità fra i 6 e i 10 nodi ha permesso lo svolgimento di quattro prove per le categorie Under 13 e Under 17 e due prove per i più piccoli skipper di 9 e 10 anni, appartenenti alla categoria Under 13 Prime. Oltre 100 i velisti in gara, Provenienti da Sicilia, Sardegna, Puglia, Campania, Toscana, Romagna, Marche, Lombardia, Veneto, Liguria e Trentino Alto Adige.

Una giornata che nell’Under 13 Prime ha consentito a Gianluca Pilia del Circolo Nautico ArbataX (OGGI 5-2), di consolidare la propria posizione in vetta alla classifica a 5 punti di distanza da Edoardo Oscar (Assonautica Sebina) e Irene Cozzolino (C.N. Monte di Procida) che seguono rispettivamente in seconda e terza posizione.

Quattro le prove disputate per gli Under 13 con il “padrone di casa” Alessandro Cirinei che si mantiene alla guida
della flotta. L’atleta del Tognazzi Marine Village non è riuscito a portare a casa un nuovo poker di primi, ma la giornata è stata comunque positiva (1-2-DNF) e resta al comando con 5 punti di distacco da Giorgio Salvemini del Circolo Velico Ondabuena di Taranto che oggi ha messo a segno due ottimi primi posti. Ben distanziato in terza posizione il palermitano Luigi Veniero. Prima fra le ragazze è sempre Alice Caronna (C.V. Sicilia) sesta assoluta nella classifica provvisoria.

Fra gli Under 17 il campione italiano in carica Manuel De Felice (C.N. Monte di Procida) non ha concesso nulla agli avversari, sfruttando al meglio il vento leggero della giornata per portare a casa un grande score (1-1-3-4). Ma i giochi per la conquista del primo posto restano aperti, con due tarantini che puntano a portare in Puglia il titolo nazionale: Alessandro Guarnieri e Federico Quaranta, entrambi del C.V. Ondabuena, non mollano la presa e seguono con un distacco minimo in seconda e terza posizione. Determinante sarà la giornata conclusiva di giovedi con la prima partenza prevista alle ore 12.

In quarta posizione, e prima fra le ragazze, troviamo la campionessa europea Sara Murru della LNI del Sulcis, seguita a 20 punti dalla campionessa italiana Alessia Tiano del C.N. Monte di Procida.

“E’ stata una giornata 

interessante – ha commentato il segretario nazionale della classe O’Pen Skiff, Laura Pennati – che ha messo in evidenza l’alto livello agonistico

 della flotta. Il programma delle regate si sta svolgendo con regolarità e le 

condizioni meteo del litorale romano non hanno tradito le aspettative”.

FOTO CREDIT: UMBERTO RUBEO

Classifiche e programma sono disponibili sul sito www.tognazzimv.it

KINDER JOY OF MOVING E LA VELA GIOVANILE
Kinder e la gioia di essere bambini – Kinder ha sempre avuto come obiettivo quello di offrire ai bambini e alle famiglie dei piccoli, importanti momenti di gioia, pensati proprio per loro. Non tutti sanno però che da anni Kinder si impegna nel perseguire anche un altro obiettivo, molto importante per la gioia dei bambini: incentivare la loro predisposizione naturale a muoversi e a giocare.
Kinder e la gioia di muoversi – Per questo è nato Kinder Joy of moving: un progetto internazionale di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero. Il progetto coinvolge oggi più di 4 milioni di bambini, in oltre 30 Paesi del mondo ed è in grado di avvicinare all’attività motoria bambini e famiglie in modo coinvolgente e gioioso, nella convinzione che un’attitudine positiva nei confronti del movimento e dello sport possa rendere i bambini di oggi adulti migliori domani.

Leggi anche:

  1. CAMPIONATO ITALIANO GIOVANILE DOPPI, CLASSE L’EQUIPE-L’EQUIPE EVOLUTION
  2. CAMPIONATO ITALIANO GIOVANILE SINGOLI, CLASSE O’PEN SKIFF
  3. O’Pen Skiff, oltre 100 equipaggi al Campionato Italiano giovanile e Coppa del Presidente FIV
  4. Notaro Team si aggiudica il primo atto del Campionato Nazionale italiano Open della Classe J/70
  5. Campionato Italiano Classe 420: giorno 2

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=78257

Scritto da Redazione su set 2 2020. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab