Home » Italia, News, Regate, Sport » Veleggiata Linea Blu Race: vince Baronesa II

Veleggiata Linea Blu Race: vince Baronesa II

Una bella giornata di sport ha caratterizzato l’appuntamento velico che ha sancito la riapertura dell’attività agonistica post Covid a Tropea

Un tempo luminoso, con vento tale da garantire comunque il felice svolgimento della veleggiata, ha caratterizzato, sabato 5 settembre, l’appuntamento sportivo promosso dal Vela Club di Tropea, aperto a tutti i diportisti della regione, e fortemente voluto dall’amministrazione comunale della cittadina balneare. L’evento, svoltosi nelle acque antistanti la rocca di Tropea, era stato originariamente previsto in occasione della registrazione della puntata del programma Rai Linea Blu: rimandato a causa del maltempo, si è svolto in questa prima settimana di settembre, raccogliendo adesioni numerose sia dal Vela Club Tropea che dal Circolo velico Santa Venere.

Dopo il briefing tenutosi come da programma nel Porto cittadino alle ore 9,30 alla presidenza degli ufficiali di regata Domenico Pugliatti .e Bruno Rossi e di tutti gli equipaggi partecipanti, la veleggiata ha preso il via alle ore 11.40: il percorso a bastone, della lunghezza complessiva di 1,6 miglia nautiche ripetuto due volte, è stato caratterizzato da un vento da sud andato diminuendo di intensità verso la fine della regata che ha costretti il comitato di regata a chiudere la competizione prima dell’arrivo di tutti i concorrenti.

Questa la classifica finale:
Baronesa II prima classificata, ha tagliato il traguardo alle ore 13.40; a seguire, Damanhur (ore 13.41.32), Perseide (14.03.11); Nausica (14.03.11).

Questi gli equipaggi iscritti alla gara: L’Ile Blanche di Sabatino La Torre; Aqualung, Franco Scuro; Nausicaa, Vincenzo Loiacono; Baronesa II di Vittorio Focarelli; Maria Elena di Piero Leo; Mira di Antonello Scillone; Splash di Giuseppe Barone; Sonip di Pino Pititto; Le Marquis di Toni Esposito; Perseide di Massimo Garofalo; Turtle di Massimo Camillò; Drake di Marco Aiello; Damanhur di Rosa Ferrone; Splash (Vibo Marina) di Michele Albanese.
La premiazione, svoltasi alle ore 19 alla presenza del presidente del consiglio comunale con delega al turismo Francesco Monteleone, ha permesso a tutti i presenti di apprezzare il felice esito di una giornata all’insegna dello sport, della condivisione, e della collaborazione tra club zonali.

Leggi anche:

  1. Da Cala de’ Medici all’isola di Capraia, il 15 giugno 2019 la prima veleggiata per vele d’epoca in difesa del mare
  2. Dongfeng Race Team vince la Volvo Ocean Race!
  3. Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo
  4. Volvo Ocean Race: MAPFRE vince la sua prima In-port race a Newport
  5. Veleggiata a Bari per Race for the cure

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=78418

Scritto da Redazione su set 7 2020. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab