Home » Italia, News, Sport » CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DOPPI, CLASSE 420 A SANREMO – DAY 3

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DOPPI, CLASSE 420 A SANREMO – DAY 3

Una sola regata, con percorso accorciato

Condizioni meteo anomale e instabili a Sanremo anche per il terzo giorno del Campionato Italiano della classe giovanile in doppio 420, con 83 equipaggi in gara. Il vento si è fatto desiderare a lungo e solo nel primo pomeriggio è arrivato un leggero flusso da Ovest sui 6 nodi (il minimo per consentire la regata).

Sono state date le partenze delle due batterie nelle quali è divisa la flotta, anche se con qualche ripetizione dovuta ai richiami generali per le generalizzate partenze anticipate. Nel corso delle prove il vento è andato progressivamente calando di intensità, e il Comitato di regata ha accorciato il percorso, dando l’arrivo alla flotta Rossa alla seconda bolina, e alla flotta Blu all’ultimo cancello di poppa.

Le barche sono poi rimaste in acqua in attesa dell’evoluzione meteo, vento sempre molto svogliato tra 4 e 6 nodi, c’è stato qualche altro tentativo di far partire almeno un’altra prova, ma alle 16:00 è stata conclusa la giornata rimandando a terra gli equipaggi.

Con le classifiche ferme a 4 prove, non è stato ancora possibile dividere la flotta in Gold e Silver (sono necessarie almeno 5 prove), si procede dunque con le due batterie di qualifica. Domenica 13, ultimo giorno del campionato, le regate partiranno alle ore 11, con l’intenzione di disputare fino a 4 prove (opzione possibile in caso di programma in ritardo), anche se le previsioni non lasciano spazio all’ottimismo: si attende ancora vento leggero nel primo pomeriggio.

Cambia poco la classifica generale: al comando sempre i fratelli Alessandro e Federico Caldari (CV Ravennate), (7 di giornata), secondi Federico e Riccardo Figlia di Granara (CRV Italia) (13), terze le prime ragazze, Arianna Giargia e Silvia Galuppo (Yacht Club Italiano) (8).

Vittorie di manche di Ruben Lo Pinto e Federico Bossi (LNI Mandello del Lario), e per l’equipaggio di casa formato da Tommaso Cilli e Bruno Mantero (YC Sanremo). Nella classifica Under 17 al comando Gabriele Venturino e Filippo Vulcanile (CV Vernazzolesi).

Il finale, sperando nel vento, sarà emozionante perchè oltre al titolo italiano ci sono in palio le qualifiche per il Mondiale di ottobre sempre a Sanremo: 10 posti tra open e misti, 10 femminili, 6 Under 17 maschili e altri 6 U17 femminili. A chiusura è prevista la premiazione alla presenza del Presidente FIV Francesco Ettorre.

Leggi anche:

  1. CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DOPPI, CLASSE 420 A SANREMO – DAY 2
  2. CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DOPPI, CLASSE 420 A SANREMO
  3. CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DOPPI, CLASSE RS FEVA A PUNTA ALA – LAST DAY
  4. CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DOPPI, CLASSE RS FEVA A PUNTA ALA – DAY 3
  5. CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DOPPI, CLASSE RS FEVA A PUNTA ALA – DAY 1

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=78623

Scritto da Redazione su set 12 2020. Archiviato come Italia, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab