Home » Eventi, Italia, News, Regate, Sport » La Flotta J24 protagonista nel week end a Mandello del Lario

La Flotta J24 protagonista nel week end a Mandello del Lario

Con il tradizionale appuntamento mandellese, prosegue nel week end la stagione agonistica della Classe Italiana J24


Mandello del Lario (Lago di Como)- Archiviata la prima Regata Nazionale 2020 svoltasi con successo nelle acque toscane di Marina di Carrara e vinta dal J24 del Centro Vela Altura Napoli della Marina Militare ITA 416 La Superba timonato da Ignazio Bonanno, per la Flotta Italiana J24 è già tempo di affrontare il secondo appuntamento di questa strana stagione agonistica.

La Regata, inserita all’interno del Campionato Italiano Mini Altura, si svolgerà questo fine settimana nelle acque del lago di Como, fra Mandello e Lecco e sarà organizzata dalla Lega Navale Italiana sezione di Mandello del Lario.

“Malgrado le difficoltà affrontate in questo 2020 a causa dell’emergenza sanitaria, siamo molto contenti di essere riusciti a confermare la nostra tradizionale tappa dedicata al Monotipo più diffuso al mondo. Al momento abbiamo 14 barche iscritte.- ha spiegato il Capo Flotta J24 del Lario Mauro Benfatto, armatore di Ita 498 NOTIFYMe Pilgrim –Per evitare al massimo i contatti, la segreteria della Lega Navale di Mandello del Lario chiede di completare le iscrizioni via Email (per i documenti da inviare) e tramite l’applicazione Myfedervela.

Il programma prevede per venerdì 2 ottobre (dalle ore 9.30 alle 17.30) e per sabato 3 (dalle ore 9 alle 11) la consegna delle autocertificazioni riguardanti la temperatura corporea ed il ritiro dei gadget. Si ricorda che tutti i comunicati, le classifiche e le iscrizioni di regata saranno consultabili solo sul notice board dell’applicazione My Federvela. Lo skipper meeting, nel pieno rispetto delle disposizioni in materia di Covid-19, si svolgerà sabato alle 11 mentre alle ore 12 verrà dato il segnale di avviso della prima prova. Le regate proseguiranno anche nella giornata seguente, domenica 4, e, entro due ore dal termine dell’ultima prova, si svolgeranno la cerimonia di chiusura (durante la quale verranno premiati i primi tre equipaggi classificati) e l’esclusivo rinfresco proposto dalla LNI Mandello con la consegna di mono porzioni preparate dal bar nel pieno rispetto dei protocolli.

Sono previste un massimo di sei prove e non ne potranno essere disputate più di tre al giorno. Domenica non sarà dato nessun segnale d’avviso dopo le ore 16.30. La tappa sarà valida anche con una sola prova completata e, con quattro regate valide, sarà applicato uno scarto. L’incanto del Lago di Como, la maestosità delle Grigne, l’ottima organizzazione della LNI sez. di Mandello del Lario e l’ospitalità della nostra Flotta J24 vi aspettano numerosi per regatare e divertirci insieme, sempre rispettando le disposizioni della FIV e dell’IJCA per il contenimento del Covid-19.”

Nell’edizione 2019, grazie a tre vittorie di giornata sulle quattro regate molto tecniche disputate con vento debole, era stato ITA 416 La Superba (MM; 3 punti, 1,2,1,1 i parziali) ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio seguito dal vincitore della seconda prova, Ita 212 Jamaica, armato e timonato dal vice Presidente di Classe, Pietro Diamanti (CNMCarrara; 5 punti, 5,1,2,2) e da Ita 371 Joc Alce Nero armato e timonato dal Presidente della Classe Italiana J24 Fabio Apollonio. Quarto e quinto posto ex aequo (13 punti) per Ita 476 Dejavu armato e timonato da Ruggero Spreafico (CV Tivano, 9,3,4,6) e per Ita 473 Magica Fata timonato da Massimo Frigerio, co-armatore con Viscardo Brusori (CN Cervia Amici della Vela, 3,5,6,5).

TAPPA NAZIONALE J24
CLASSE J24
Mandello del Lario 03-04 Ottobre 2020
BANDO DI REGATA
Le attività di regate dovranno essere svolte secondo le disposizioni in
materia di contrasto e contenimento di diffusione del COVID 19 emanate
dalla Federazione che i Comitati Organizzatori attiveranno e a cui i
tesserati partecipanti si dovranno attenere sotto la vigilanza da parte
dello stesso Comitato Organizzatore. Eventuali casi di COVID 19 che
dovessero essere rilevati nel corso della manifestazione saranno
denunciati dal Comitato Organizzatore ai competenti organi sanitari
preposti


1.COMITATO ORGANIZZATORE
su delega della Federazione Italiana Vela:
Lega Navale Italiana sezione di Mandello del Lario Sezione di Mandello del Lario
Centro Sportivo Prà Magno Via Prà Magno, 8 – 23826 Mandello del Lario (LC)
Tel/Fax 0341 730355 mail: mandellodellario@leganavale.it

2. REGOLE
Le regate saranno disciplinate applicando:
a) il Regolamento di Regata World Sailing 2017/2020.
b) le Prescrizioni e le Normative FIV che sono da considerarsi Regola.
c) le Regole delle Classi per quanto non in contrasto con le Istruzioni di Regata.
d) Il presente Bando, le IdR e i Comunicati Ufficiali che saranno esposti all’Albo Ufficiale dei Comunicati. In
caso di contrasto tra questi prevarranno le IdR e i successivi comunicati ufficiali (Mod. RRS 63.7).
e) Aggiungere alla RRS 61.1 (a): “La barca protestante dovrà informare il Comitato di Regata riguardo la
barca/barche che intende protestare sulla linea d’arrivo immediatamente dopo essere arrivata.”

3. PUBBLICITA’
La pubblicità è libera, se non diversamente specificato nelle regole di Classe (Regulation 20 WS) . Il
Comitato Organizzatore potrà richiedere alle barche concorrenti di esporre la pubblicità dello sponsor
dell’evento.

Le imbarcazioni che espongono pubblicità personale dovranno essere in possesso della licenza FIV per la
pubblicità in corso di validità ed esibirla all’atto del perfezionamento dell’iscrizione.

4. ELEGIBILITA’ , ISCRIZIONI e TASSA DI ISCRIZIONE
La regata è aperta a tutte le imbarcazioni della Classe J24 e sarà inserita all’interno del Campionato Italiano
Mini Altura.

Le iscrizioni dovranno essere effettuate tassativamente tramite l’APP “My Federvela” , entro
le ore 23:59 del giorno 20 Settembre
Per concorrenti stranieri, che non possono accedere all’iscrizione tramite l’APP “My Federvela” , sarà
comunque possibile (senza sovraprezzo) perfezionare l’iscrizione presso la Segreteria, entro i predetti
termini

Ai concorrenti Italiani è richiesto di presentare via mail all’indirizzo direzione@lnimandello.it entro i predetti
termini i seguenti documenti:
• certificato di assicurazione oppure la Tessera FIV PLUS ,
• certificato di stazza o conformità
• tessera di Classe, ove ricorra
• eventuale licenza di pubblicità personale, ove ricorra

Le quote di iscrizione è fissata in € 150,00 l’iscrizione è stata sottoscritta entro le ore 24,00 del giorno 20
Settembre.
La tassa include il varo, l’alaggio, il parcheggio di barche e carrelli dal 02/10 al 05/10
La quota d’iscrizione dovrà essere saldata entro i termini del 20 settembre unicamente tramite bonifico
bancario al seguente iban:
IT22 Q030 6909 6061 0000 0136 994
Intestato a LNI Mandello del Lario
Indicare nella causale: iscrizione Nazionale J24 n. Velico xx

5. TESSERAMENTO
Come da Normativa FIV i concorrenti italiani potranno prendere parte alla regata solo se in possesso della
tessera F.I.V. per l’anno in corso regolarmente vidimata per la parte relativa alle prescrizioni sanitarie in
corso di validità.
Eventuali concorrenti stranieri dovranno essere in regola con quanto prescritto dalla propria Autorità
Nazionale.

6. PROGRAMMA
La regata si svolgerà nelle acque fra Mandello e Lecco con il seguente calendario
02 ottobre 2020: Ore 09:30 – 17:30 iscrizioni
03 ottobre 2020 : Ore 09:00-11:00 iscrizioni,
Ore 11:00 skipper meeting
Ore 12:00 segnale di avviso della prima prova in programma
04 ottobre 2020 : Regate
L’orario del segnale di avviso della prima prova per la giornata del 4/10 esposto entro le ore 18:00 del
giorno 3/10 In assenza di comunicato varrà l’orario del giorno precedente.
Il giorno 4 Ottobre non sarà dato nessun segnale d’avviso dopo le ore 16:30.
Rinfresco e premiazione entro due ore dal termine dell’ultima prova.

9. CONTROLLI DI STAZZA
Non sono previsti controlli di stazza preventivi. Le imbarcazioni, però, potranno essere ispezionate in
qualsiasi momento della regata.

10. ISTRUZIONI DI REGATA
Le Istruzioni saranno disponibili a partire dalle ore 08,30 del 02 Ottobre, presso la Segreteria.

11. PROVE E PUNTEGGIO
Sono previste un massimo di 6 (sei) prove. Potranno essere disputate al massimo 3 prove al giorno
La regata sarà valida con una prova completata.
Sarà applicato il Punteggio Minimo (Appendice A).
Quando siano state completate meno di 4 prove, il punteggio di una barca sarà pari al punteggio di tutte le
prove effettuate. Quando siano state completate in totale 4 il punteggio di una barca sarà il totale dei
punteggi delle prove effettuate scartando il risultato peggiore.

12. RESTRIZIONI PER LA MESSA A TERRA
Le barche non potranno essere messe a terra durante la regata salvo dispensa scritta ed in osservanza con
le condizioni poste dal CdR.

13. RADIOCOMUNICAZIONI
Una barca non dovrà né ricevere né trasmettere comunicazioni via radio che non siano disponibili a tutti i
concorrenti, tranne che in condizioni di emergenza o quando utilizza apparecchiature messe a disposizione
dal CO. Questa restrizione si applica anche ai telefoni cellulari e agli smartphones. Un’infrazione alla
presente regola potrà determinare una procedura secondo la RRS 69 per comportamento gravemente
sconveniente

14. PREMI
Premi al 1° -2° – 3° equipaggio classificato.

15. RESPONSABILITÀ:
Come da Regola fondamentale 4 WS, i partecipanti alla regata di cui al presente Bando prendono parte alla
stessa sotto la loro piena ed esclusiva responsabilità, i Concorrenti e le loro Persone di Supporto sono gli
unici responsabili per la decisione di prendere parte o di continuare la regata. Il Comitato Organizzatore, il
Comitato di Regata, il Comitato Tecnico, ove presente, la Giuria e quanti per qualsiasi ragione prendono
parte all’organizzazione della manifestazione, declinano ogni e qualsiasi responsabilità per danni che
possono subire persone e/o cose, sia in terra che in acqua, in conseguenza della loro partecipazione alla
Regata di cui al presente Bando. E’ competenza dei Concorrenti e delle loro persone di supporto decidere in
base alle loro capacità, alla forza del vento, allo stato del mare, alle previsioni meteorologiche ed a tutto
quanto altro deve essere previsto da un buon marinaio, se uscire in mare e partecipare alla regata, di
continuarla ovvero di rinunciare.

16. ASSICURAZIONE
Ogni imbarcazione dovrà possedere adeguata copertura assicurativa, come da Normativa Federale in
vigore, ovvero con un massimale non inferiore ad € 1.500.000,00
Copia della Polizza dovrà essere presentata all’atto del perfezionamento delle iscrizioni

17. DIRITTI FOTOGRAFICI E/O TELEVISIVI
I concorrenti concedono pieno diritto e permesso all’ente organizzatore di pubblicare e/o trasmettere tramite
qualsiasi mezzo, ogni fotografia o ripresa filmata di persone o barche durante l’evento, inclusi ma non
limitati a, spot pubblicitari televisivi e tutto quanto possa essere usato per i propri scopi editoriali o
pubblicitari o per informazioni stampate.

OSPITALITA
Il comitato organizzatore indicherà la posizione di ormeggio. Le barche saranno ormeggiate a cura
e sotto la responsabilità del proprietario o dello skipper.
Durante l’attesa per le operazioni alla gru dovrà essere assicurata la viabilità del porto ed il
passaggio di altre imbarcazioni.

HOTEL / ACCOMODATION
Hotel ”Al Verde” Via Privata ( Frazione Rongio) Mandello
tel.+39 0341 735104
Www.HotelAlVerde.com
Hotel “Grigna” Via Statale 29 Mandello del Lario
tel +39 0341 731105 mail : info@albergogrigna.it
www.albergogrigna.it
“Park Hotel” Via Nazionale 142, Abbadia Lariana
Tel +39 0341 730030 mail : info@parkhotel-abbadia.com
Www.parkhotel-abbadia.com
Camping “Abbadia Lariana “ Via al Campeggio 5, Abbadia Lariana
tel + 39 0341 731621 mail : info@campingspiaggia.com
www.campingspiaggia.com
B&B “Mamma Ciccia “ Piazza Roma, 15, Mandello del Lario
Tel +39 0341 733358
www.mammaciccia.it
B&B “Alla torre del Barbarossa “ Piazza S. Rocco 3 , Maggiana, Mandello
Tel +39 0341 733715 mail: info@allatorredelbarbarossa.it
www.allatorredelbarbarossa.it

Leggi anche:

  1. La Superba della Marina Militare fa tris e si aggiudica a Mandello del Lario la Coppa Italia J24
  2. Al via a Mandello del Lario la Coppa Italia J24
  3. LA LEGA NAVALE DI MANDELLO LARIO HA VINTO LA VI EDIZIONE DELL’INTERLAGHINA OPTIMIST
  4. Prosegue con successo il Campionato Estivo della Flotta J24 del Lario
  5. Campionato Invernale J24 della Flotta del Lario

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=79189

Scritto da Redazione su set 29 2020. Archiviato come Eventi, Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab