Home » Eventi, Italia, News, Regate, Sport » Pendragon e il Lightbay Sailing Team tra i protagonisti della 52ma Barcolana

Pendragon e il Lightbay Sailing Team tra i protagonisti della 52ma Barcolana

Trieste- E’ in programma per domenica una delle regate più attese del calendario internazionale: la Barcolana. Giunta alla cinquantaduesime edizione, la manifestazione organizzata dalla Società Velica di Barcola e Grignano è il mix perfetto tra evento sportivo e mondanità, l’unico in grado di radunare migliaia di imbarcazioni (il record è di oltre 2.600 iscritti) lungo un percorso che fa del Golfo di Trieste il palcoscenico naturale sul quale si sfidano alcuni tra gli scafi più veloci del Mediterraneo.

Quest’anno tra i maxi destinati a essere protagonisti della regata non mancherà Pendragon, il one off di 70 piedi nato nel 2010 da un disegno del noto designer Laurie Davidson che in questa stagione è gestito la Lightbay Sailing Team e dal suo leader Carlo Alberini che di partecipazioni alla Barcolana ne conta oltre venti.

“Strano a dirsi ma quest’anno iniziamo da dove eravamo soliti terminare la stagione agonistica: la Barcolana, con la sua collocazione autunnale e il suo format festoso, è infatti il modo migliore per chiudere le fatiche sportive con il sorriso sulle labbra – spiega Alberini dalle Rive di Trieste, dove Pendragon è ormeggiato da mercoledì pomeriggio – Quest’anno, invece, proprio grazie alla Barcolana celebreremo il ritorno sui campi di regata dopo aver visto cancellati tutti gli eventi che avevamo a calendario.

Nonostante i tempi difficili la Barcolana si conferma essere uno degli eventi in grado di richiamare maggior attenzione a livello internazionale e di muovere un notevole interesse da parte di aziende e potanziali partner: basti pensare che gli iscritti, anche in tempi di emergenza Covid, sono quasi millecinquecento e che diverse sono state e realtà che, a vario titolo, hanno voluto abbracciare il nostro progetto. Tra queste BPSEC S.r.l., società specializzata in servizi per l’ambiente, e 23° Eyewear, azienda italiana produttrice di occhiali realizzati con materiali ecosestenibili”.

A bordo di Pendragon, oltre al project manager Carlo Alberini e al comandante Francesco Agostini, ci saranno i già olimpionici Lorenzo Bodini e Andrea Trani e velisti come Santino Brizzi, Marco Furlan, Ettore Mazza, Alesssandro Santangelo, Marco Burello, Federico Dal Zompo e Lorenzo Sabatini.

La 52ma edizione della Barcolana è in programma domenica, con partenza fissata alle ore 10. Allo stato attuale le previsioni meteo annunciano una domenica che dovrebbe essere complicata dalla presenza di Bora particolarmente intensa.

Supportano la stagione del Lightbay Sailing Team i partner BPSEC Srl, Calvi Network, Titanium International Group, Iconsulting, Petrol Lavori, Officine Belletti e 23° Eyewear.

Leggi anche:

  1. Il Lightbay Sailing Team e BPSEC insieme per l’ambiente
  2. Pendragon e il Lightbay Sailing Team ad Ancona per la Regata del Conero
  3. Pendragon e il Lightbay Sailing Team sono in navigazione verso Ancona
  4. Il Lightbay Sailing Team sceglie Pendragon e trasforma vent’anni di esperienza sui campi di regata in progetti aziendali
  5. SAFILENS E IL SISTIANA SAILING TEAM SI PREPARANO ALLA 49^ EDIZIONE DELLA BARCOLANA

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=79749

Scritto da Redazione su ott 10 2020. Archiviato come Eventi, Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab