Home » Italia, News, Regate, Sport » Prima giornata di gare per l’aggiudicazione del titolo Coppa Campioni categoria O’Pen Skiff a Taranto

Prima giornata di gare per l’aggiudicazione del titolo Coppa Campioni categoria O’Pen Skiff a Taranto

Taranto-Si è appena conclusa la prima giornata di gare per l’aggiudicazione del titolo Coppa Campioni categoria O’Pen Skiff per i migliori velisti italiani (under 13 e under 17) giunti a Taranto per l’occasione da tutte le regioni italiane. Per via della scarsità di vento si sono riuscite a disputare solo due gare per categoria (quattro mini regate in tutto), partendo dalla sede tecnica del Circolo Velico della Marina Militare in viale Virgilio.
Domani si tornerà in mare e per fortuna è previsto il vento necessario alle altre 8 gare per categoria previste per l’aggiudicazione del titolo.

I velisti che rappresentano la Puglia sono tutti tarantini e tutti federati Circolo nautico Onda Buena.
Le delegazioni di atleti oltre alla Puglia, sono provenienti Trentino Alto Adige, Lazio, Campania, Sardegna, Emilia Romagna, Sicilia e Marche.

La manifestazione è stata approvata dal C.O.N.I. e dalla Federazione Italiana Vela.
Secondo le disposizioni in materia di prevenzione dal contagio previste dal protocollo Covid-19 emanato dagli stessi organi sportivi, l’evento sarà a porte chiuse anche se sarà possibile ammirarlo dal lungomare di Taranto (dal Lungomare a partire dalle ore 10:30 di oggi domenica 7)

Al rimessaggio delle barche potranno accedere solo gli atleti, i componenti dell’organizzazione della regata e gli allenatori accreditati.

La base operativa della gara sarà la Sezione Velica della Marina Militare in viale Virgilio 26 a Taranto in stretta collaborazione con il Molo Sant’Eligio che accoglierà una parte dei regatanti arrivati in città.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=81705

Scritto da su Feb 7 2021. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab