Home » Italia, News, Regate, Sport » Buoni risultati nella trasferta a Follonica per la Squadra 420 della Scuola Vela Valentin Mankin

Buoni risultati nella trasferta a Follonica per la Squadra 420 della Scuola Vela Valentin Mankin

Gli equipaggi sono stati impegnati nella prima tappa della Coppa Italia 420. La Squadra Optimist prosegue gli allenamenti in vista delle prossime selezioni.

Viareggio/Torre del Lago-Si è da poco conclusa la trasferta a Follonica della Squadra Agonistica 420 della Scuola Vela Valentin Mankin questa volta formata da Adalberto Parra – Arianna Fubiani, Adele Ferrarini – Emanuel Giordano, Chiara Mori – Irene Chimenti e Manuel Scacciati – Leonardo Giovannini. Assenti giustificati Margherita Pezzella con Alessandro Mattiello.
Da giovedì a domenica scorsa, infatti, un centinaio di equipaggi 420 hanno disputato la prima tappa della Coppa Italia 420, il primo dei quattro appuntamenti a livello nazionale (in programma da marzo a giugno) validi per le qualificazioni ai Mondiali 2021 che si svolgeranno a Sanremo dal 2 al 10 luglio.


Cinque le prove disputate complessivamente: tre venerdì e due sabato con vento sui 5/8 nodi. Nulla da fare, invece, nella giornata di domenica a causa delle avverse condizioni meteo marine.
La classifica assoluta è stata vinta dall’equipaggio misto formato dai triestini L. Taglialegne con S. Versolatto (5 punti; 1,6,1,2,1) davanti all’equipaggio misto dei sanremesi T.Cilli e H. Zerykier (11; 3,10,2,3,3) e all’equipaggio maschile O. Pouschè – L. Coslovich (13; 4,1,4,5,4). Prime nel femminile le siciliane B. Sposato e M. Manti, 4° assolute, (18 punti; 2,9,4,6,6).
Per Adalberto Parra con Arianna Fubiani, dopo un 4° di giornata, un ottimo 4° posto negli Under 17 Equipaggi Maschili+Misti (addirittura 3° negli Under 17 Misti) e un 31° assoluto (58 punti; 38,24,19,4,11 i parziali).

Bene anche per Manuel Scacciati con Leonardo Giovannini 13° nella classifica Under 17 Equipaggi Maschili+Misti, 9° in quella Under 17 maschili e 63° in quella assoluta (111 punti; 20,31,29, 36,31), per Adele Ferrarini con Emanuel Giordano 23° nella classifica Under 19 Equipaggi Maschili+Misti, 5° in quella Under 19 Misti e 75° in quella assoluta (139° punti; ret, bfd, 31,22,37), e per Chiara Mori con Irene Chimenti che, penalizzate da una protesta nell’ultima regata con 18 punti, chiudono 14° nella Under 19 femminile, 25° nella classifica femminile e 79° in quella assoluta (150 punti; 41,42,41,26,48).


“È stata una trasferta positiva, dove abbiamo assistito alla prova del carattere della Squadra.- ha commentato Massimo Bertolani, presidente del CVTLP e istruttore della Squadra 420 della Scuola Mankin “Quel carattere che ancora mancava e che piano piano sta venendo fuori. Mi riferisco alla capacità di ribaltare la situazione che sembrava compromessa dal primo giorno di regate. Questo è un grandissimo salto di qualità dei nostri equipaggi. Un grande applauso a tutti. Siamo molto fiduciosi delle loro potenzialità e capacità: bisogna anche considerare che tanti componenti della Squadra Agonistica 420 sono alle prime esperienze in questa Classe, visto che sono scesi dagli Optimist solo lo scorso anno. Il prossimo appuntamento sarà la II tappa della Coppa Italia in programma a Formia dal 2 al 5 aprile.”


Nel fine settimana appena concluso, invece, gli altri equipaggi della Scuola Vela Valentin Mankin hanno proseguito gli allenamenti sul lago di Massaciuccoli: sono state due giornate molto impegnative con onde e vento fortissimo.
“Soprattutto domenica è stata davvero dura ma abbiamo visto un grande impegno da parte di tutti gli atleti.” ha commentato l’allenatore Francesco Graziani al rientro a terra.


Da questa settimana, inoltre, per tutti i timonieri Optimist (pre agonisti e agonisti), ripartono gli allenamenti infrasettimanali (il mercoledì) finalizzati alla partecipazione a competizioni riconosciute di interesse nazionale dal CONI e CIP (e perciò consentiti anche in questo periodo).
In particolare, i timonieri Optimist nati dal 2006 al 2010 (Ester, Samuele, Niccolò, Matteo, Federico e Giulio) dovranno allenarsi in vista della Regata di Selezione Interzonale (Toscana, provincia di La Spezia, Umbria, Lazio e Sardegna) in programma dal 26 al 28 marzo nello specchio acqueo antistante l’Accademia Navale di Livorno e valida per l’accesso ai Campionati del Mondo (Riva del Garda 30/6-10/7) ed Europeo (Spagna 20-27/6).


La Scuola Vela Valentin Mankin è nata nel 2016 dalla sinergia fra Club Nautico Versilia, Circolo Velico Torre del Lago Puccini e Società Velica Viareggina per promuove lo sport velico fra i giovanissimi (insegnando loro non solo ad andare in barca ma anche ad amare e rispettare il mare, il lago e il territorio) e per essere un volano per il turismo versiliese.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=82218

Scritto da su Mar 17 2021. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab