Home » Authority, Sud, Trasporti » Porto di Bari: 45 mila passeggeri in più con Msc

Porto di Bari: 45 mila passeggeri in più con Msc

Con un aumento del 25% nel 2011 saranno 62 le soste Msc nel porto di Bari; le navi Msc che transiteranno saranno 84 (67 nel 2010), con un aumento della movimentazione passeggeri che passeranno da 255.000 dell’anno scorso a 300.000 del 2011. Le navi che attraccheranno a Bari saranno Msc Musica, Magnifica e Opera. I dati sono stati resi noti da Msc Crociere che ha inaugurato oggi la stagione estiva nel porto di Bari. A presentare la programmazione della compagnia, a bordo di Msc Musica, è stato il country manager mercato Italia, Leonardo Massa. All’incontro ha preso parte il commissario straordinario dell’Autorità portuale del Levante, Francesco Mariani. “Io credo che questi numeri – ha detto Massa – l’aumento delle soste, dei passeggeri e la permanenza nell’Adriatico con una nave per 12 mesi, rappresentino da una parte il successo di Msc, dall’altra quello del territorio che ci ha sempre supportato e da anni ci ha aiutato a crescere nello sviluppo grazie agli agenti di viaggio pugliesi e alle autorità”. E per il 2012 Massa ha assicurato un ulteriore incremento dei numeri. In Puglia arriverà la Msc Divina, la nuova ammiraglia da 4.000 passeggeri, che sarà varata a maggio del prossimo anno. I numeri del traffico crocieristico nel porto di Bari, già importanti, lo “saranno ancora di più – ha detto Mariani – perchè oltre a Msc, con la sua destagionalizzazione delle presenze, avremo 80.000 passeggeri in più della Costa Crociere e altri 86.000, per lo più americani, della Royal Caribbean, compagnia, quest’ultima a Bari per la prima volta con 24 accosti”. Mariani ha inoltre ricordato l’avvio dei lavori per implementare il sistema infrastrutturale portuale attraverso la realizzazione del nuovo Terminal crociere e di una nuova banchina, sulla Darsena di Ponente, per consentire l’attracco a navi di nuova generazione di oltre 300 metri di lunghezza. Questi lavori consentiranno di avere in porto, in contemporanea, sino a cinque navi da crociera. Sono 11 le navi Msc che compongono la flotta da crociera. Nel 2010 hanno trasportato 1,2 milioni di passeggeri, gestiti da 12.000 dipendenti nel mondo e da uffici attivi in 43 Paesi. La Msc per la salvaguardia dell’ambiente ha ottenuto 6 Golden Pearls dall’organismo internazionale di certificazione Bureau veritas.

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto di Bari: in arrivo due ammiraglie Costa
  2. Porto di Bari: analisi più veloci per le merci grazie al protocollo con Arpa
  3. Porto di Bari: l’Authority punta su opere strategiche
  4. Porto di Bari: il nuovo Terminal crociere presentato a Miami
  5. BARI PRIMO PORTO DELL’ADRIATICO PER PASSEGGERI E CABOTAGGIO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=595

Scritto da Salvatore Carruezzo su apr 18 2011. Archiviato come Authority, Sud, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab