peyrani
Home » Internazionale, News, Trasporti » La Convenzione delle UN: anche la Svezia e la Spagna

La Convenzione delle UN: anche la Svezia e la Spagna

Il 20 luglio scorso, la Svezia ha firmato le “Regole di Rotterdam” e lo stesso ha fatto la Spagna. Siamo così giunti a 24 Paesi che hanno ratificato la Convenzione delle Nazioni Unite.

Ad oggi, i Paesi che hanno ratificato la convenzione sono: Armenia, Camerun, Congo, Danimarca, Francia, Gabon, Ghana, Grecia, Guinea, Lussemburgo, Madagascar, Mali, Olanda, Niger, Nigeria, Norvegia, Polonia, Senegal, Spagna, Svizzera, Svezia, Togo e Regno Stati Uniti d’America.

Insieme questi Paesi rappresentano oltre il 25% del volume del commercio mondiale. Questa nuova convenzione estende e modernizza le regole internazionali esistenti relative al contratto di trasporto marittimo di merci.

L’obiettivo è che la Convenzione sostituisce il regolamento dell’Aia, il cosiddetto dell’Aja-Visby e le Regole di Amburgo,  e che porterà all’uniformità del diritto nel settore del trasporto marittimo, oltre a soddisfare le esigenze dell’industria moderna per un trasporto delle merci “door to door”.

Abele Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Carta dei diritti della gente di mare: Singapore ratifica
  2. Politica marittima europea: occorre più cooperazione
  3. Nautica da diporto inglese e la Maritime Labour Convention
  4. Porto di Taranto: promozione anche in Olanda
  5. Porti verdi: dopo l’Italia, arrivano anche in Spagna

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=2854

Scritto da Abele Carruezzo su lug 26 2011. Archiviato come Internazionale, News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°2

BRINDISI - Lo speciale di questo nuovo numero de Il Nautilus è dedicato al porto di Trieste che, tra cambiamenti già effettuati e progetti con finanziamenti in arrivo, sta mutando la sua fisionomia e crescendo come scalo in Adriatico. Accanto a queste novità sullo scalo ci sono anche quelle che riguardano i porti di Livorno, Porto Torres, Savona, Cagliari, Ancona e Bari. In questo numero troverete anche un’intera pagina dedicata alla fiscalità legata al mondo del diportismo con gli aggiornamenti sulle ultime modifiche alle leggi.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab